Città di Ciampino - Sito Istituzionale

Switch to desktop

COMUNICATO STAMPA. "UNA SCELTA IN COMUNE": ALL'ANAGRAFE, ESPRIMI LA TUA VOLONTÀ SULLA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI


Da qualche giorno anche al Comune di Ciampino è possibile manifestare consapevolmente la propria volontà a donare organi e tessuti.
 
L'Ufficio Anagrafe, infatti, in occasione del rinnovo e del rilascio della carta d'identità può raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà di tutti i cittadini maggiorenni sulla donazione di organi e tessuti, aderendo così alla campagna promossa dal Centro Nazionale Trapianti "Una Scelta in Comune", in collaborazione con il Centro Regionale Trapianti Lazio e la Regione Lazio (C.R.T.L.).
 
Questa nuova opportunità di espressione della dichiarazione di volontà offerta ai cittadini è possibile grazie agli interventi normativi di cui all’art. 3, comma 8-bis della Legge 26 febbraio 2010 n. 25 e al successivo art. 43 del Decreto-Legge 21 giugno 2013 n. 69, così come modificato dalla Legge di Conversione 9 agosto 2013 n. 98. 
 
"Anche a Ciampino, da oggi, si può esprimere il proprio consenso o dissenso a donare organi e tessuti – ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzullie questo traguardo, voluto dall'Amministrazione e dal Consiglio comunale, rappresenta un'altra importante tappa di civiltà e di libertà, dopo quella delle unioni civili e che dimostra come il Comune di Ciampino sia sempre sensibile a tali valori".
 
"Il progetto, - prosegue l'Assessore ai Servizi Demografici, Andrea Perandini - realizzato dopo un significativo lavoro informatico necessario per rendere compatibili le nostre banche dati, offre ai cittadini un nuovo canale ma soprattutto un punto di informazione e di sensibilizzazione su un tema così importante".
 
Il cittadino può esprimersi in modo positivo oppure con diniego. La decisione sarà inserita nel Sistema Informativo Trapianti, il database del Ministero della Salute che permette ai medici che lavorano nel Coordinamento di consultare in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà dell'individuo.

Ovviamente la scelta può essere modificata in qualunque momento recandosi agli sportelli della ASL. 

Per conoscere anche le altre modalità ad oggi possibili per dichiarare la propria volontà (consenso o diniego) in materia di donazione di organi e tessuti dopo la morte, consulta la pagina "Come donare", oppure il sito del C.R.T.L.


 
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (man_DONAZIONE_WEB.pdf)Manifesto istituzionale1755 kB

Ultima modifica il Giovedì, 16 Marzo 2017 09:29

Visite: 93

AMBIENTE: APPROVATE IN GIUNTA LE NUOVE DISPOSIZIONI IN TEMA DI INQUINAMENTO DELL'ARIA


La Giunta comunale ha deliberato in data odierna delle prescrizioni operative finalizzate alla riduzione dell'inquinamento dell'aria, in attuazione delle disposizioni imposte dalla Regione Lazio, contenute nell'D.G.R.L. 536/2016.
 
"Ciampino è stato inserito insieme ad altri 90 comuni della Regione nella fascia con un più alto valore di emissioni inquinanti - ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli – ma è giusto ricordare che la nostra Città è anche una delle poche dell'area metropolitana ad utilizzare una centralina di monitoraggio che ha comunque evidenziato un'inversione di tendenza rispetto agli anni precedenti, che vanno dal 2007 al 2012. Nel 2013 e nel 2014 non ci sono stati sforamenti, ad eccezione del 2015. Lo scorso anno, invece, abbiamo raggiunto il numero limite previsto dalla Legge. Detto ciò, le misure che adotteremo saranno oggetto di un confronto con la Regione, che inizierà il 15 marzo p.v., nel quale chiederemo di tener conto anche delle questioni relative ad altre fonti inquinanti, quali aeroporto e campo nomadi".
 
"Al fine di migliorare la qualità dell'aria della nostra Città, – ha aggiunto l'Assessore all'Ambiente, Massimo Balmas - recependo quanto prescritto dalla Regione, abbiamo previsto per il prossimo inverno, tra l'altro, le targhe alterne per i veicoli più inquinanti e quattro domeniche ecologiche. Sappiamo che le misure a cui ci obbliga la Regione e che abbiamo oggi deliberato sono restrittive nonchè limitative, ma siamo certi che i concittadini collaboreranno come sempre per un fine comune, quello della salute della comunità, che va a beneficio di tutti, perchè riguarda noi oggi ma soprattutto le future generazioni. Tra le novità previste – ha concluso l'Assessore Balmas – il divieto di circolazione nella fascia verde per tutti i veicoli merce con peso superiore alle 3,5 tonnellate, mentre per quelli inferiori e di tipologia elettrica, GPL ed Euro5/6, sarà prevista una limitazione a fasce orarie".


 

Ultima modifica il Venerdì, 10 Marzo 2017 13:47

Visite: 1308

COMUNE DI CIAMPINO E SCHIAFFINI TRAVEL S.P.A. INSIEME PER UNA MOBILITÀ GREEN


In arrivo a Ciampino i primi due bus elettrici zero emissioni che la Schiaffini Travel S.p.a., di concerto con l’Amministrazione comunale, ha inserito nella loro flotta dei mezzi impegnati nel servizio di Trasporto Pubblico Locale. 

Il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli, soddisfatto per questo nuovo acquisto da parte della società che gestisce il servizio di trasporto locale, ha dichiarato che “questi primi bus elettrici dimostrano l’attenzione che dedichiamo al tema della cura dell’ambiente e della salute, perché non causano smog né emissioni inquinanti. Un primo passo, dunque, fortemente voluto dall’Amministrazione, che vedrà seguire nei prossimi mesi altrettante importanti novità in materia di risparmio energetico, con nuovi investimenti su tecnologie eco-sostenibili. Segnalo le nuove quattro corse giornaliere per l’INI, l’abbonamento gratuito per gli over 70, tre paline intelligenti con applicazione smartphone, il potenziamento della linea festiva, oltre che alla rivisitazione di tutte le linee TPL”.

Colgo dunque l’occasione di ringraziare la Schiaffini Travel S.p.a., che non manca mai di dare il suo prezioso contributo al lavoro di questa Amministrazione, per aver messo a disposizione questi moderni mezzi, in grado di portare reali benefici dal punto di vista dell’impatto ambientale, e gli Assessori Perandini e Balmas che, con il loro lavoro, hanno permesso di attivare l’iniziativa in tempi brevi. Un primo risultato è stato raggiunto, la direzione è quella giusta, - ha concluso il Sindaco Terzulli - e continuiamo a lavorare per rendere Ciampino una città sempre più moderna e al passo coi tempi”.

Ufficio Comunicazione/Ufficio Stampa Schiaffini Travel Spa

 

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Marzo 2017 10:29

Visite: 1535

IL SINDACO PRESENTA I NUOVI CONSIGLIERI E CITTADINI DELEGATI


Il Sindaco presenta i nuovi consiglieri e cittadini delegati.

Come già preannunciato nel comunicato stampa che ha reso nota la nuova Giunta Comunale, il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli, ha consegnato venerdì 24 febbraio 2017 le deleghe ai consiglieri comunali e ai cittadini delegati.

Ecco le scelte fatte:

Cristina Nuzzo – Consigliera delegata alla Comunicazione e alla Tutela degli animali;

Luca Peroni – Consigliere delegato allo Sport

Gennaro Pizzonia – Consigliere delegato al Turismo e al Consorzio Bibliotecario

Federica Tomaino – Consigliera delegata alle Pari Opportunità  

Graziella Fiorini – Cittadina delegata alla Multiculturalità

Nicolò Di Matteo – Cittadino delegato alle Politiche Giovanili

Ultima modifica il Lunedì, 27 Febbraio 2017 09:13

Visite: 88

LAVORI PUBBLICI: FINO AL 31 MARZO 2017 LAVORI IN CORSO PER RIFACIMENTO ASFALTI. DA LUNEDI’ 27 SI PARTE DAI QUARTIERI ACQUA ACETOSA E MOROSINA


L’Amministrazione comunale informa la cittadinanza che, a partire da lunedì 27 febbraio, i quartieri Acqua Acetosa e Morosina saranno interessati da importanti modifiche alla viabilità, per consentire i lavori di posa di una conduttura per le acque piovane e per il rifacimento del manto stradale.

Con Ord. n. 17 del 22/02/2017 poi rettificata con Ord. n. 24 del 02/03/2017, infatti, è stato predisposto il divieto di transito e di sosta dalle ore 7 alle ore 18 nelle seguenti strade:

  • VIA DELL'ACQUA ACETOSA, nel tratto compreso tra vicolo Patatona (esclusa) e Via Marcandreola (esclusa) per posa conduttura fognaria e asfaltatura manto stradale;
  • VIA DELL'ACQUA ACETOSA, nel tratto compreso tra Via Marcandreola e la scuola “A.Sabin” per il rifacimento del manto stradale;
  • VIA MOROSINA, nel tratto compreso tra i civici 48 e 36.
L’avvio di questi lavori – ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzullisegna l’inizio di tutta una serie di interventi che da qui ai prossimi mesi saranno avviati su gran parte del nostro territorio. Si parte con la realizzazione di una nuova conduttura in via dell’Acqua Acetosa che consentirà di risolvere l’annoso problema dei continui allagamenti verificatisi in passato e che hanno creato difficoltà alla circolazione”.

Oltre a questo – ha aggiunto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Pazienzaprende il via anche la tanto attesa pavimentazione stradale che interesserà inizialmente le vie Morosina e Acqua Acetosa, e poi, a seguire, parte di Via Atene, Via Mura dei Francesi, Via G.Marconi, Via Q.Bevilacqua ed un tratto di Via Milano".

Ci scusiamo per gli eventuali disagi, soprattutto ai residenti del Quartiere.






Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Ord. 17 asfalti impianti febbraio 2017.pdf)Ordinanza n. 17/2017115 kB
Scarica questo file (Ord. 24 rettifica ord 17.pdf)Ordinanza n. 24/2017 - Rettifica orario111 kB

Ultima modifica il Venerdì, 03 Marzo 2017 08:08

Visite: 922

© 2014 Città di Ciampino - Provincia di Roma. | Credits

Top Desktop version