Città di Ciampino - Sito Istituzionale

Switch to desktop

COL CIAMPINO. SOSPENSIONE ATTIVITA' DI ORIENTAMENTO AL LAVORO

A CIAMPINO, APERTURA DEL COL. MARTEDI' 13 MARZO, SEMINARIO DI PRESENTAZIONE
Si informa la cittadinanza che, a partire dal 7 ottobre, resterà chiuso lo sportello di orientamento al lavoro del Comune di Ciampino.
 
“Nonostante gli sforzi fatti in questi mesi, il Col di Ciampino dovrà restare chiuso per il momento, in attesa del nuovo bilancio in corso di formazione e dei nuovo fondi già richiesti.” - È quanto ha dichiarato l'Assessore allo Sviluppo Economico e all'Occupazione del Comune di Ciampino, Emanuela Gentile.
 
“Purtroppo, non abbiamo potuto evitare questo stop che, mi auguro, possa durare il minor tempo possibile. Il nostro sportello infatti, grazie alla dedizione, all'impegno e al lavoro costante degli operatori, è riuscito in questi due anni a guadagnarsi la fiducia di chi, soprattutto per bisogno e difficoltà, ha avuto necessità di ricevere informazioni e di essere accompagnati nella definizione di un progetto formativo e/o professionale individualizzato e un supporto all’inserimento lavorativo”.
 
“Oltre 400 gli utenti registrati che hanno avuto bisogno di consulenza.” - ha proseguito l'Assessore Gentile - “Di questi, alta la percentuale delle persone che hanno dichiarato essere disoccupati da oltre 24 mesi (il 30%); equa la ripartizione tra donne e uomini, netta invece la prevalenza dei cittadini di nazionalità italiana, segnalando, però, come molti siano stati gli utenti stranieri provenienti da altri Comuni”.
 
“La Regione delega ai Comuni le funzioni amministrative per l'orientamento al lavoro e, grazie alla Provincia di Roma che, per il bienno 2010/2012, ha inteso finanziare proposte progettuali finalizzate a rafforzare e consolidare la rete dei Servizi per l’Impiego (SPI) e volte a favorire il potenziamento e l’implementazione dei Centri Orientamento al Lavoro, il Comune di Ciampino ha messo in campo con il supporto del COL servizi che operano per l’informazione e l’orientamento dei disoccupati/inoccupati, sia giovani che adulti, e per gli interventi di inclusione sociale a favore delle fasce deboli”. Ha dichiarato il Vice Sindaco di Ciampino, Carlo Verini.
 
“Proficua e positiva la collaborazione sul nostro territorio con i Centri per l'Impiego e  con i servizi sociali del Comune; altrettanto importanti i seminari proposti e dedicati alla ricerca attiva del lavoro, alla stesura di un curriculum, alla preparazione ad un colloquio lavorativo e all'esperienze europee ed infine, una proficua e positiva collaborazione. Per non interrompere definitivamente questo progetto, dunque, - ha concluso Verini - l'Amministrazione comunale impiegherà tutte le forze possibili al fine di consentire quanto prima il suo ripristino”.


A CIAMPINO, APERTURA DEL COL. MARTEDI' 13 MARZO, SEMINARIO DI PRESENTAZIONE
Si informa la cittadinanza che, a partire dal 7 ottobre, resterà chiuso lo sportello di orientamento al lavoro del Comune di Ciampino.
 
“Nonostante gli sforzi fatti in questi mesi, il Col di Ciampino dovrà restare chiuso per il momento, in attesa del nuovo bilancio in corso di formazione e dei nuovo fondi già richiesti.” - È quanto ha dichiarato l'Assessore allo Sviluppo Economico e all'Occupazione del Comune di Ciampino, Emanuela Gentile.
 
“Purtroppo, non abbiamo potuto evitare questo stop che, mi auguro, possa durare il minor tempo possibile. Il nostro sportello infatti, grazie alla dedizione, all'impegno e al lavoro costante degli operatori, è riuscito in questi due anni a guadagnarsi la fiducia di chi, soprattutto per bisogno e difficoltà, ha avuto necessità di ricevere informazioni e di essere accompagnati nella definizione di un progetto formativo e/o professionale individualizzato e un supporto all’inserimento lavorativo”.
 
“Oltre 400 gli utenti registrati che hanno avuto bisogno di consulenza.” - ha proseguito l'Assessore Gentile - “Di questi, alta la percentuale delle persone che hanno dichiarato essere disoccupati da oltre 24 mesi (il 30%); equa la ripartizione tra donne e uomini, netta invece la prevalenza dei cittadini di nazionalità italiana, segnalando, però, come molti siano stati gli utenti stranieri provenienti da altri Comuni”.
 
“La Regione delega ai Comuni le funzioni amministrative per l'orientamento al lavoro e, grazie alla Provincia di Roma che, per il bienno 2010/2012, ha inteso finanziare proposte progettuali finalizzate a rafforzare e consolidare la rete dei Servizi per l’Impiego (SPI) e volte a favorire il potenziamento e l’implementazione dei Centri Orientamento al Lavoro, il Comune di Ciampino ha messo in campo con il supporto del COL servizi che operano per l’informazione e l’orientamento dei disoccupati/inoccupati, sia giovani che adulti, e per gli interventi di inclusione sociale a favore delle fasce deboli”. Ha dichiarato il Vice Sindaco di Ciampino, Carlo Verini.
 
“Proficua e positiva la collaborazione sul nostro territorio con i Centri per l'Impiego e  con i servizi sociali del Comune; altrettanto importanti i seminari proposti e dedicati alla ricerca attiva del lavoro, alla stesura di un curriculum, alla preparazione ad un colloquio lavorativo e all'esperienze europee ed infine, una proficua e positiva collaborazione. Per non interrompere definitivamente questo progetto, dunque, - ha concluso Verini - l'Amministrazione comunale impiegherà tutte le forze possibili al fine di consentire quanto prima il suo ripristino”.


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Indice di gradimento 0.00 (0 Voti)

© 2014 Città di Ciampino - Provincia di Roma. | Credits

Top Desktop version