Data ultima modifica: 4 Maggio 2022

(Adnkronos) – In occasione della Giornata Nazionale contro la Pedofilia e la Pedopornografia, Mete Onlus calendarizza una nuova edizione di Amore Festival, adesso è la volta di Cefalù. L’iniziativa, con il patrocinio del Comune di Cefalù, si terrà domani in Aula Consiliare, alle ore 18. Si è deciso di dedicare il Panel alla chiusura del primo ciclo di incontri realizzati nelle scuole siciliane, da ottobre 2021 sino ad aprile 2022, affrontando il tema del Sexting e del Revenge Porn. “Sarà presentato il Report emerso dagli incontri avvenuti in questi mesi nelle scuole. Il nostro obiettivo è quello di diffondere e far conoscere il fenomeno alla comunità adulta, molto spesso ignari di quello che accade alle giovani generazioni nel rapporto tra la sfera digitale ed aspetti affettivi/sessuali”, afferma Giorgia Butera. Il Titolo della Conference è: “Educazione all’Affettività, oltrepassando aspetti voyeristici e non sani. Dalla Pedofilia al Revenge Porn”, con un contributo di Don Fortunato Di Noto (Presidente Meter Onlus), da trent’anni impegnato nell’ambito della tutela dei minori e della lotta alla pedofilia. Concluderà i lavori il Gruppo Teatrale “Non Siamo Poetesse”, a loro la lettura di ciò che è emerso durante gli incontri nelle scuole per testimoniare cosa vivono le nuove generazioni in relazione all’affettività ed aspetti sessuali/digitali. I partner sono: CISS Ong, Talent Up, Di Marca Services, Ugri Servizi per l’Ambiente, Etica Web, OIDUR, Global Media and Cultural Democracy, Farmaciste Insieme, Castelbuono Jazz Festival. Amore Festival è il Festival itinerante di Mete Onlus che racconta di Diritti Umani, Parole, Linguaggi, Leadership al Femminile, Valorizzazione del Territorio, Bellezza, Arte e Spettacolo. AF è inserito nell’ambito nel Programma di Comunicazione Globale dell’Organizzazione, dal titolo: Global Media and Cultural Democracy, ed è realizzato in Partnership con Istituzioni e realtà locali, andando in Tour per luoghi. Ciò che determina ogni edizione è l’unicità del Focus trattato in Conference, seguito da una produzione artistica. Centrale è la valorizzazione del territorio, ove si svolge il Festival. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]