Data ultima modifica: 7 Giugno 2016
 
L’Amministrazione comunale ha il piacere di informare la cittadinanza che, da Martedì 7 giugno 2016, a Ciampino presso la sede municipale di Largo Felice Armati, apre un nuovo sportello che fornirà assistenza ai cittadini, alle imprese, nonché a soggetti pubblici e privati in ambito creditizio, in relazione al rischio di anatocismo e alle applicazioni non conformi sui tassi d’interesse, nonché su particolari esposizioni debitorie.
 
Con un atto deliberativo abbiamo approvato, in Giunta comunale, l’apertura dello Sportello Etico per le anomalie bancarie e finanziare, che – ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni TerzulliLegautonomie e l’Istituto Nazionale Revisori Legali hanno già avviato in via sperimentale in altri sette comuni. Forniranno dunque una consulenza specialistica gratuita per i cittadini volta a verificare eventuali rischi derivanti da anomalie bancarie e finanziare, elaboreranno check-up sulla posizione del richiedente”.
 
Il servizio assistenza e di tutela socio/economica, supportato dai revisori, con l’ausilio di una piattaforma software di società specializzata, ed in sintonia con gli uffici attività produttive e servizi sociali del Comune di Ciampino, ha l’obiettivo di verificare e correggere, nell’ambito dei rapporti con gli istituti bancari e il sistema del credito, eventuali distorsioni sistemiche, anomalie operative e carenze nella trasparenza informativa che possano incidere sulla corretta tenuta dei dati contabili.
Lo sportello, rivolto a privati, enti locali e imprese, è aperto tutti i martedì pomeriggio, dalle ore 15.30 alle ore 17.30, presso il Comune di Ciampino, palazzina B, piano terra.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati