Data ultima modifica: 6 Dicembre 2020

L’abruzzo diventa zona arancione, ma non subito secondo il governo. Il Presidente Marco Marsilio ha firmato l’ordinanza, ma le regione, secondo quanto indicano fonti di governo, dovrà aspettare ancora due giorni.  L’Abruzzo, spiegano le stesse fonti, aveva anticipato l’ingresso in zona rossa rispetto all’ordinanza del governo. La cabina di regia che monitora i dati di tutte le regioni ha riconosciuto questa anticipazione che avrebbe potuto portare alla zona arancione nella giornata di mercoledì. La scadenza dei 21 giorni è prevista per il 9 dicembre e non per domani.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]