Data ultima modifica: 29 gennaio 2018
ADESIONE ALLA MANIFESTAZIONE  “ONE BILLION RISING – NO MORE VIOLENCE! STAND UP AND DANCE”
Ciampino, 12 febbraio 2013
. UN MILIARDO DI DONNE CHE HANNO SUBITO VIOLENZA È UN’ATROCITÀ. UN MILIARDO DI DONNE CHE DANZANO È UNA RIVOLUZIONE.

La Consulta per le Pari Opportunità del Comune di Ciampino aderisce alla campagna internazionale contro la violenza sulle donne “One billion rising – no more violence! Stand up and dance”: un evento che si terrà il giorno 14 febbraio in contemporanea in tutte le piazze d’Italia e del mondo dove,  donne e uomini, danzeranno insieme per riaffermare il diritto delle donne alla loro libertà e incolumità. 
A tal fine, la Consulta invita tutti i cittadini e le cittadine di Ciampino a partecipare numerosi alla manifestazione che si terrà giovedì 14 febbraio 2013, con inizio alle ore 16.30, presso il Parco “Aldo Moro” di  via Mura dei Francesi.
Un’opportunità per la Consulta – afferma la presidente Maria Tagliente –  per rilanciare il tema sul femminicidio attraverso un segnale forte e chiaro e dare, al contempo, continuità al lavoro già avviato lo scorso 14 dicembre con il convegno: “Violenza: Io dico no! Passaparola .
Alla kermesse hanno già dato la loro adesione alcune scuole di danza del territorio e di Roma, tra le quali:
Alma Latina” dei Maestri Matteo Frati e Carla Frezza;
 “Salsero Latino” dei Maestri Marco Bontai e Danay Vazquez Valdes;
Xoros” – Arti in movimento – dei Maestri Micol Falcone e Laura La Sala.

Link utili:
Vedi il manifesto (pdf file pdf).

Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.
Iscriviti al nuovo servizio Ciampino Informa (link url).

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]