Data ultima modifica: 15 Agosto 2021

I talebani hanno conquistato la città chiave di Jalalabad, nell’est dell’Afghanistan. La capitale Kabul rimane l’unica grande città ancora controllata dal governo del paese. “Più tardi verrà presa una decisione separata su Kabul”, ha spiegato all’agenzia tedesca Dpa il portavoce talebano Zabihullah Mujahid. “La gente dovrebbe essere certa che non vogliamo uno stato di guerra a Kabul o, Dio non voglia, che nessuno venga danneggiato”. Jalalabad, la capitale della provincia di Nangarhar, è stata conquistata senza combattere, come hanno spiegato all’agenzia tedesca Dpa due consiglieri provinciali. I talebani sono entrati a Jalalabad alle 6 del mattino (1.30 Gmt), hanno spiegato le fonti all’agenzia tedesca. La cattura della città di Jalalabad con una popolazione stimata di oltre 280.000 abitanti e di altre aree della provincia dà ai talebani il controllo del valico di frontiera di Torkham, la più grande rotta commerciale e di transito tra l’Afghanistan e il Pakistan. I talebani ora controllano almeno 25 capoluoghi delle 34 province dell’Afghanistan. Tutte queste città sono state acquisite in 10 giorni.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]