Data ultima modifica: 17 Agosto 2020

L’Air Force One con a bordo il presidente Donald Trump è stato quasi colpito da un oggetto che è sembrato essere un piccolo drone, mentre domenica effettuava la manovra di avvicinamento alla pista della Base Andrew, nei pressi di Washington. Lo hanno riferito diverse persone a bordo dell’aereo, secondo quanto riportano i media Usa. L’oggetto, che era di colore nero e giallo e a forma di croce, si trovava sul lato destro dell’aereo. L’avvistamento dell’oggetto è avvenuto poco prima che l’aereo presidenziale toccasse terra, alle 17.54 di ieri.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]