Data ultima modifica: 21 Ottobre 2016

Il 21 ottobre torna l’appuntamento con il nuovo grande evento organizzato dal Gruppo Promotore Aisa Lazio Onlus di Ciampino per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica sulle malattie atassiche, malattie genetiche rare ed attualmente incurabili.

Le sindromi atassiche sono patologie che colpiscono bambini, giovani ed adulti, senza distinzione di sesso e razza, progressive e gravemente invalidanti. Esse distruggono il sistema nervoso centrale e quindi anche la capacità di coordinamento dei movimenti e del linguaggio, aggiungendo un forte disagio psicologico a chi già deve affrontare una grave disabilità. Solo in Italia le persone colpite risultano più di 2.000.000.

La ricerca è una chiave fondamentale per riuscire a contrastare una malattia che ad oggi non ha ancora una cura efficace e che pesa su tante famiglie, per i problemi di assistenza che impone.

La manifestazione, giunta alla sua settima edizione, registra di anno in anno un crescente successo di pubblico.

ll programma dell’evento previsto per questa edizione, che gode, come di consueto, del patrocinio del Comune di Ciampino Assessorato alla Pace ed alla Solidarietà è vasto e vede la partecipazione di artisti di grande talento come Manuela Villa, Nadia Rinaldi, Annalisa Minetti, Valentina Persia, Carmine Faraco, Alex, Lai, Giandomenico Anellino, I Sequestrattori, Marco Petriaggi e Stefano Borgia, Marco Boni e Gaia Di Giuseppe, Gianmarco Gridelli, Marcello Cirillo e Demo Morselli. Artisti versatili di grande cuore che si esibiranno a titolo gratuito sul palco di Stazione Birra per testimoniare la loro solidarietà e dare speranza ai malati atassici con il sostegno dell’unica chiave fondamentale per rallentare e bloccare la progressione della malattia: la ricerca.

La manifestazione, come di consueto si svolgerà presso il locale STAZIONE BIRRA in Via Placanica, 172 – zona morena sud (Roma) e la data è quella di venerdì 21 ottobre alle ore 21.

Presentano la serata Cristina Nuzzo e Francesco De Rosa.

Il biglietto di ingresso è di soli 8 euro interamente devoluti all’Aisa Lazio Onlus.

GRAZIE AL VOSTRO AIUTO CI AIUTERETE A MIGLIORARE LA DIAGNOSI, LA CURA, LA QUALITA’ DELLA VITA DEI MALATI E A DARE LORO NUOVE RAGIONI E SPERANZE DI VITA!

Link utili: 
http://www.centroeuropeoatassie.it/
https://www.facebook.com/events/1098450523535777/?active_tab=discussion
https://www.youtube.com/watch?v=4iRAdIE60KA&feature=youtu.be

Fonte: riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa inviato dall’A.i.s.a.

 
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati