Data ultima modifica: 10 gennaio 2015

Al via il progetto “Le pari opportunità vanno a scuola” promosso dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Ciampino. Il 10 gennaio 2015, infatti, avrà inizio presso il liceo scientifico “Vito Volterra” il progetto “Le pari opportunità vanno a scuola”, promosso dall’Assessorato e realizzato dall’Associazione B.E.T.A. (Benessere, Equità, Territorio, Ambiente). 
Il progetto, fortemente voluto dalla Consulta per le pari opportunità del Comune di Ciampino, si pone l’arduo obiettivo di entrare in contatto diretto con gli adolescenti, incontrandoli nelle loro aule scolastiche, al fine di far emergere e rimuovere gli stereotipi sessuali e gli ostacoli che di fatto impediscono la realizzazione di pari opportunità nei diversi contesti della vita politica, sociale, economica del Paese.
In una cornice sociale in continuo mutamento, è fondamentale avviare momenti interattivi di riflessione, informazione e formazione sull’origine culturale e storico-sociale delle differenze di genere ed offrire una proposta educativa aperta alla condivisione e al rispetto della pari dignità delle persone. 

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere la cultura delle pari opportunità tra le nuove generazioni a partire da una sensibilizzazione del contesto scolastico e formativo ed informarli e sensibilizzarli sulle diverse opportunità di genere presenti nel mercato del lavoro. 

Il percorso lavorativo si svilupperà su due livelli, secondo un approccio combinato  che unisce due metodologie d’intervento: quello più tradizionale della formazione in aula, che prevede lezioni frontali in alternanza all’utilizzo dei Metodi Attivi (modalità in presenza), e quello della formazione remota ( modalità a distanza) che prevede l’utilizzo di strumenti tecnologici di ultima generazione (ITC, Web).
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato da:
Associazione BETA
betassociazione@gmail.com
http://www.associazionebeta.net/
 
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati