Data ultima modifica: 4 Ottobre 2021

Arriva l’autunno, con freddo, piogge e temporali sull’Italia per diversi giorni. Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it, comunica che un profondo ciclone sul nord Europa sospingerà masse d’aria molto fresca e umida verso il cuore del Mediterraneo, dando così origine ad un’area di bassa pressione che insisterà per alcuni giorni su gran parte d’Italia dove il contesto meteo-climatico diverrà via via sempre più di stampo autunnale. Lunedì il tempo risulterà già assai instabile su Alpi, Prealpi, regioni di Nordovest, Toscana e Sardegna. Tra il pomeriggio e la sera è atteso un ulteriore e forte peggioramento sulla Liguria, ma anche sui settori alpini, prealpini e alte pianure del Nord e poi sulla Toscana. Prestare attenzione alla provincia di Genova dove sarà piuttosto marcato il rischio di nubifragi e allagamenti.  Da martedì 5 l’ulteriore ingresso di correnti instabili di origine atlantica favorirà la formazione di un vero e proprio Ciclone Mediterraneo: almeno fino alla giornata di venerdì 8 il nostro Paese sarà interessato da condizioni meteo altamente instabili, con il rischio più che concreto di piogge battenti e nubifragi in particolare sulle regioni del Nord e su quelle tirreniche, ma poi anche su gran parte del Sud. Oltre al rischio di precipitazioni abbondanti, tornerà anche la prima vera neve sulle vette alpine con fiocchi che per il momento non saranno in grado di scendere sotto i 2000 metri di quota. In ultimo, su molte regioni del Nord e del Centro la colonnina di mercurio scivolerà verso il basso perdendo anche 10-12°C rispetto a questi giorni. NEL DETTAGLIO 
Lunedì 4. Al nord: condizioni di maltempo via via più intenso, meno in Emilia Romagna. Al centro: peggiora fortemente in Toscana e poi Umbria e Lazio. Al sud: bel tempo. 
Martedì 5. Al nord: ancora instabile con piogge diffuse. Al centro: molto instabile su alta Toscana e Lazio. Al sud: maltempo su Sicilia e Campania, a livello locale altrove. 
Mercoledì 6. Al nord: maltempo su Lombardia e Nordest. Al centro: piogge e temporali sulle regioni peninsulari. Al sud: rovesci su Campania, Calabria tirrenica e Sicilia. Da giovedì raffreddamento del clima e maltempo verso il Centro-Sud. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]