Data ultima modifica: 6 Maggio 2019

Con la presente nota si intende richiamare l’attenzione di tutti i gestori di strutture ricettive riguardo al rischio legionellosi, e nel contempo, ricordare a quest’ultimi che sono tenuti ad adottare e mettere in atto misure per la prevenzione di tale patologia, a tutela dei loro clienti e dei loro dipendenti.

Le Linee Guida approvate in Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 7 maggio 2015 per la prevenzione ed il controllo del rischio Legionellosi prevedono che il titolare della struttura si doti del Documento di Valutazione del Rischio legionellosi e garantisca l’attuazione di tutte le misure idonee.

Allo scopo si ritiene utile allegare l’opuscolo dal titolo “informazioni sanitarie dell’ECDC – informazioni sulla legionellosi per i gestori di strutture turistico recettive” che illustra sinteticamente le misure che i gestori possono adottare per la gestione del rischio di infezioni legionella, rinviando per ogni approfondimento, alle linee guida citate reperibili on line sul sito del Ministero della Salute.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]