Data ultima modifica: 29 gennaio 2018

CAMPO NOMADI 'LA BARBUTA': VENERDI' 9 DICEMBRE IL SINDACO DI CIAMPINO IN DIRETTA SU BUONGIORNO REGIONE LAZIO.
Ciampino, 7 dicembre 2011
Il Sindaco di Ciampino Simone Lupi ha inviato al Ministro dell'Interno, al Commissario delegato per l'emergenza nomadi nel Lazio e al Sindaco di Roma una richiesta di emettere un provvedimento urgente di interruzione immediata di tutti i lavori di sistemazione e stabilizzazione del Campo Nomadi 'La Barbuta', con diffida di rivolgersi alle competenti autorità giudiziarie in caso di silenzio e/o rifiuto entro venti giorni.

A seguito della recente pronuncia del Consiglio di Stato, che con sentenza n. 6050 ha bocciato il Piano Nomadi varato tre anni fa dall'allora Ministro dell'Interno Maroni, il Sindaco Lupi informa la cittadinanza sulle azioni già intraprese in tal merito.

Ancora una volta siamo stati costretti a compiere un atto di diffida nei confronti delle Istituzioni. – ha dichiarato il Sindaco Simone LupiConsiderando le vicende passate, alcune delle quali ancora in corso, abbiamo ritenuto opportuno portare avanti una battaglia legale per pretendere il rispetto dell'ultima sentenza del Consiglio di Stato. Oltre che allo sgombero totale del campo, abbiamo diffidato il Ministro dell'Interno, il Sindaco Alemanno ed il Commissario Pecoraro ad adottare qualsiasi atto finalizzato alla prosecuzione dei lavori nel Campo Nomadi 'La Barbuta'. Non ora, ma da sempre l'Amministrazione comunale ribadisce la non legittimità del Piano Nomadi che in quell'insediamento non garantisce alle comunità rom un trattamento adeguato rispetto alle condizioni igienico-sanitarie. In questi giorni abbiamo visto le ruspe ancora in pieno movimento e dunque torniamo nuovamente a condannare questo atteggiamento a nostro avviso inappropriato e poco rispettoso di un provvedimento giurisdizionale”.

Come annunciato nel comunicato stampa del 21 novembre scorso, – prosegue il Sindaco di Ciampino – le risposte alle richieste di intervento avanzate dall'Amministrazione comunale all'Arpa e alla Asl, in aggiunta ai verbali di intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Roma, non hanno fatto altro che confermare in pieno la non idoneità del sito, oltre che a sancire il ruolo marginale delle Istituzioni da noi interpellate. Tutto ciò dovuto alla presenza di un Commissario delegato”.

Venerdì 9 Dicembre 2011, alle ore 7.30, in diretta dal Campo Nomadi “La Barbuta”, l'Amministrazione comunale sarà nuovamente impegnata nella trasmissione del Tg3 regionale “Buongiorno Regione Lazio”, per portare alla luce le criticità del territorio e ribadire per l'ennesima volta la contrarietà al raddoppio del campo. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Link utili:
Sito web per la diretta del Tg3.
Vedi la diretta dell'8 Novembre 2011.
Vedi l'ultimo comunicato stampa del 21 novembre 2011.
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]