Data ultima modifica: 25 Dicembre 2020

I corpi di due persone nell’auto recuperata dai vigili del fuoco ieri sera nell’Adige, a Rovereto, in provincia di Trento, con non poche difficoltà considerata la corrente e la profondità. All’interno i corpi di una donna e di un uomo. Si attende ancora il riconoscimento formale ma pochi sarebbero i dubbi sull’identità delle vittime, moglie e figlio del proprietario dell’Alfa 147 bianca, un 74enne di Rovereto che il giorno prima aveva segnalato il mancato rientro dei familiari, 69 anni la donna e 27 il ragazzo. Sulle cause dell’incidente indagano i carabinieri di Trento. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]