Data ultima modifica: 19 dicembre 2017

Si comunica alla cittadinanza che il Comune di Ciampino, nell’intento di dare risalto al lavoro di quanti contribuiscono o abbiano contribuito a valorizzare le capacità e le peculiarità della comunità locale ha istituito, con Delibera di Consiglio comunale n° 4 del 13/02/2015, il “Premio Città di Ciampino” – Anno 2015.
 
Il riconoscimento viene attribuito a: cittadini, gruppi, associazioni, aziende e scuole che si siano particolarmente distinti nei rispettivi campi di attività.
 
I designati a ricevere il premio dovranno, indipendentemente dalla residenza anagrafica, essere riconosciuti quali membri della comunità locale, nel senso che operino o abbiano operato nella realtà comunale di Ciampino o ne siano o siano stati espressione eccellente attraverso:
 
1. opere concrete nel campo della cultura, della scienza, dell’arte o con iniziative di carattere filantropico che hanno dato lustro alla Città di Ciampino;
2. atti o gesti di comprovata bontà nei confronti del prossimo e nel campo del volontariato sociale;
3. il campo dell’imprenditoria, del commercio, dell’industria, dell’artigianato e del mondo del lavoro, favorendo la crescita produttiva della Comunità ciampinese; 
4. l’impegno sociale, politico, religioso e nello svolgimento della propria attività lavorativa con tangibili segni di altruismo, di solidarietà e di promozione della persona;
5. lo sviluppo ed il miglioramento dei servizi, per la salvaguardia dell’ambiente e per la tutela del Patrimonio artistico e culturale della città.
 
Le candidature, corredate da una adeguata documentazione contenente le indicazioni e ogni altro elemento utile alla loro valutazione, dovrà pervenire in busta chiusa  – entro le ore 12 del 10 settembre 2015 – al seguente indirizzo:
COMUNE DI CIAMPINO – Ufficio Organi Istituzionali
Largo Felice Armati, 1 – 00043 CIAMPINO.

La busta all’esterno dovrà riportare la seguente dicitura: ‘Candidatura per il conferimento del premio “Citta? di Ciampino” – Anno 2015’.

 
Il premio, consistente nella riproduzione della statua dell’Apollo Pizio, opera del II sec. d.C. rinvenuta nel 1884 a Ciampino presso la villa di Quinto Voconio Pollione, verrà assegnato dall’Amministrazione comunale il 18 dicembre 2015, nella ricorrenza della costituzione di Ciampino in Comune autonomo, nel corso di una cerimonia ufficiale aperta alla cittadinanza.
 
Ulteriori informazioni potranno essere ricavate dal Regolamento del Premio, pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Ciampino alla voce:
“Comune” ? Atti del Comune ? Regolamenti ?Regolamenti in materia culturale e sportiva.
                             
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati