Data ultima modifica: 26 Ottobre 2020

Poste Italiane comunica che le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire da da martedì 27 ottobre a lunedì 2 novembre 2020. Per ritirare la pensione in contanti nell’Ufficio Postale le persone dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:

i cognomi:

dalla A alla B martedì 27 ottobre; 

dalla C alla D mercoledì 28 ottobre; 

dalla E alla K giovedì 29 ottobre; 

dalla L alla O venerdì 30 ottobre;

dalla P alla R sabato mattina 31 ottobre;

dalla S alla Z lunedì 2 novembre;

 

Nel caso di Uffici Postali non aperti su 6 giorni si rappresenta quanto segue:

 

Apertura su 5 giorni:

I cognomi:    dalla A alla C giorno 1

dalla D alla G giorno 2

dalla H alla M giorno 3

dalla N alla R giorno 4

dalla S alla Z giorno 5

 

Apertura su 4 giorni:

I cognomi:    dalla A alla C giorno 1

dalla D alla K giorno 2

dalla L alla P giorno 3

dalla Q alla Z giorno 4

 

Apertura su 3 giorni:

I cognomi:    dalla A alla D giorno 1

dalla E alla O giorno 2

dalla P alla Z giorno 3

 

Apertura su 2 giorni:

I cognomi:    dalla A alla K giorno 1

dalla L alla Z giorno 2

 

Per tutti gli Uffici Postali aperti in un’unica giornata in tutta la settimana, il pagamento sarà effettuato a tutte le lettere nella stessa giornata.

 

Gli uffici postali di Ciampino sono i seguenti:

 

  • UFFICIO POSTALE CIAMPINO – VIALE JOHN FITZGERALD KENNEDY SNC 00043 CIAMPINO (RM) Telefono: 06 79328202 Fax: 06 79328250

 

  • UFFICIO POSTALE CIAMPINO 1 – VIA BOLOGNA  2 00043 CIAMPINO (RM) Telefono: 06 7962220 Fax: 06 7964840

 

  • UFFICIO POSTALE CIAMPINO 2  – VIA MURA DEI FRANCESI 90 00043 CIAMPINO (RM)

 

Poste Italiane ricorda inoltre che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane. Pertanto, ciascuno è invitato ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22.

Comunicazione pensioni mese di novembre 2020 Poste Italiane

 

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati