Data ultima modifica: 26 Gennaio 2021

Sciopero nazionale – venerdì 29 gennaio 2021

E’ stato proclamato, per l’intera giornata di venerdì 29 gennaio 2021, uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie e settori lavorativi pubblici, privati e cooperativi che riguarderà tutte le lavoratrici e i lavoratori a tempo indeterminato, determinato, con contratti precari o atipici, proclamato dalle Associazioni Sindacali S.I COBAS –Sindacato Intercategoriale Cobas e SLAI COBAS per il Sindacato di classe, ad esclusione dallo sciopero del personale medico di tutte le Aziende sanitarie private associate AIOP, il personale Trenord, Trenitalia Emilia Romagna e personale Mercitalia S.&T.e con modalità attuative dello sciopero relativamente al personale addetto alla circolazione nel Trasporto Ferroviario e dei Vigili del Fuoco.

Si evidenzia l’osservanza, in tale contesto, di quanto previsto dalla L. n.146/1990 e s.m.i. e delle previsioni di cui all’accordo collettivo nazionale in materia di norme di garanzia del funzionamento dei servizi minimi essenziali, nell’ambito del Comparto Regioni Autonomie Locali del 19/09/2002.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]