Data ultima modifica: 8 Ottobre 2021

E’ stato proclamato, per l’intera giornata di lunedì 11 ottobre 2021, uno sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici, privati e cooperativi, dalle Associazioni Sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT, CIB UNICOBAS, CLAP e FUORI MERCATO, dall’Associazione Sindacale U.S.I. – Unione Sindacale Italiana Confederazione Sindacale fondata nel 1912,  dalle Associazioni Sindacali FLMU, AL Cobas, SOL Cobas e SOA, nonché:

  • dalle Associazioni Sindacali COBAS Sanità, Università e Ricerca e FSI-USAE per il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale,
  •  dall’Associazione Sindacale Unicobas Scuola & Università per il personale Docente e ATA delle Scuole.

Si evidenzia l’osservanza, in tale contesto, di quanto previsto dalla L. n.146/1990 e s.m.i. e delle previsioni di cui all’accordo collettivo nazionale in materia di norme di garanzia del funzionamento dei servizi minimi essenziali, nell’ambito del Comparto Regioni Autonomie Locali del 19/09/2002.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]