Data ultima modifica: 23 Novembre 2020

L’Ufficio Suap, con Ordinanza n. 162 del 23_11_20 “MACELLAZIONE DOMICILIARE SUINI 2020 2021”

O R D I N A

che i privati cittadini residenti, interessati alla macellazione dei suini a domicilio, al fine di poter
permettere una idonea programmazione dell’attività ispettiva, anche nei giorni pre festivi e festivi facciano
pervenire formale comunicazione scritta dal Lunedì al Venerdì (dalle 9,00 alle 13,30) al Servizio Veterinario della
pervenire formale comunicazione scritta dal Lunedì al Venerdì (dalle 9,00 alle 13,30) al Servizio Veterinario della ASL ROMA 6, Via Sannibale 10/12 Albano LASL ROMA 6, Via Sannibale 10/12 Albano Laziale Tel. 06/93273101aziale Tel. 06/93273101–02, 06793276126, fax 06/93262352, e.mail: 02, 06793276126, fax 06/93262352, e.mail: igiene.alimenti@aslroma6.it indicando data e ora di macellazione al fine di consentire la prevista visita sanitaria;igiene.alimenti@aslroma6.it indicando data e ora di macellazione al fine di consentire la prevista visita sanitaria;
? che le carni dell’che le carni dell’animale, dopo la macellazione e prima del consumo e dell’inizio della lavorazione, siano animale, dopo la macellazione e prima del consumo e dell’inizio della lavorazione, siano sottoposte ai prescritti atti ispettivi da parte del Medico Veterinario Ufficiale; a seguito dell’esito favorevole della sottoposte ai prescritti atti ispettivi da parte del Medico Veterinario Ufficiale; a seguito dell’esito favorevole della visita ispettiva, il Sanitario rilascerà apposvisita ispettiva, il Sanitario rilascerà apposita attestazione che i privati dovranno conservare fino al completo ita attestazione che i privati dovranno conservare fino al completo consumo delle carni e dei prodotti da esse derivati;consumo delle carni e dei prodotti da esse derivati;
? che le operazioni di macellazione comprendono il preventivo stordimento dell’animale, da effettuarsi con che le operazioni di macellazione comprendono il preventivo stordimento dell’animale, da effettuarsi con pistola a proiettile captivopistola a proiettile captivo o storditore elettrico;o storditore elettrico; secondo quanto previsto dal regolamento del 24/09/2009 n. 1099, secondo quanto previsto dal regolamento del 24/09/2009 n. 1099, l’inosservanza di tale disposizione è punita con sanzione amministrativa da Euro 258 ad Euro 1.549, ai sensi l’inosservanza di tale disposizione è punita con sanzione amministrativa da Euro 258 ad Euro 1.549, ai sensi dell’art. 15 D.Lgs 333/98;dell’art. 15 D.Lgs 333/98;
? che le attrezzature, gli utenche le attrezzature, gli utensili ed i locali adibiti alla macellazione e successiva lavorazione delle carni sili ed i locali adibiti alla macellazione e successiva lavorazione delle carni siano in buone condizioni igienico sanitarie;siano in buone condizioni igienico sanitarie;
? di utilizzare solo acqua con caratteristiche di potabilitàdi utilizzare solo acqua con caratteristiche di potabilità;;
? di rendere disponibili per la visita veterinaria oltre la carcassadi rendere disponibili per la visita veterinaria oltre la carcassa dell’animale/degli animali, compresa la dell’animale/degli animali, compresa la testa, i seguenti visceri: lingua, tonsille, esofago, trachea, polmoni, cuore, diaframma e fegato, reni, milza ed testa, i seguenti visceri: lingua, tonsille, esofago, trachea, polmoni, cuore, diaframma e fegato, reni, milza ed intestino;intestino;
? di smaltire i rifiuti solidi e liquidi secondo la normativa vigente;di smaltire i rifiuti solidi e liquidi secondo la normativa vigente;
? è consentita la mè consentita la macellazione fino a due suini per ogni nucleo familiare; eventuali deroghe dovranno essere acellazione fino a due suini per ogni nucleo familiare; eventuali deroghe dovranno essere preventivamente valutate ed autorizzate.preventivamente valutate ed autorizzate.

AVVISA

che:
che:
?è vietataè vietata la macellazione per conto terzi al di fuori dei macelli autorizzati;la macellazione per conto terzi al di fuori dei macelli autorizzati;
?è vietataè vietata la macellazione durante le ore notturne e nei centri urbani;la macellazione durante le ore notturne e nei centri urbani;
?è vietataè vietata la commercializzazione, a qualsiasi titolo, delle carni ottenute dai suini macellati a domicilio e dei prodotti da esse la commercializzazione, a qualsiasi titolo, delle carni ottenute dai suini macellati a domicilio e dei prodotti da esse derivati;derivati;
?è vietataè vietata la macellazione di animali con evidenti la macellazione di animali con evidenti segni di malattia o in non perfetto stato di salute, per cui tali evenienze segni di malattia o in non perfetto stato di salute, per cui tali evenienze dovranno essere segnalate tempestivamente al Servizio Veterinario. dovranno essere segnalate tempestivamente al Servizio Veterinario.
AUTORIZZA
AUTORIZZA
nel periodo compreso tra il
nel periodo compreso tra il 1515/11/2020 ed il 16/03/2021/11/2020 ed il 16/03/2021, la macellazione dei suini a domicilio, ad e, la macellazione dei suini a domicilio, ad esclusivo uso del proprio nucleo sclusivo uso del proprio nucleo familiare, da parte dei privati interessati residenti.familiare, da parte dei privati interessati residenti.

OBBLIGA

i suddetti cittadini a concordare e prenotare la visita presso il Servizio Veterinario Area B della ASL ROMA 6 facendo perven
i suddetti cittadini a concordare e prenotare la visita presso il Servizio Veterinario Area B della ASL ROMA 6 facendo pervenire la ire la richrichiesta di macellazione domiciliare ai seguenti recapiti: fax: 06/93262352, e.mail: iesta di macellazione domiciliare ai seguenti recapiti: fax: 06/93262352, e.mail: igieneigiene.alimenti@aslroma6.it.alimenti@aslroma6.it, Tel.: , Tel.: 06/9327310106/93273101–31023102–6126.6126.
I privati interessati nel far pervenire
I privati interessati nel far pervenire comunicazione scrittacomunicazione scritta, devono utilizzare l’apposito modulo (disponibile pre, devono utilizzare l’apposito modulo (disponibile presso gli uffici della sso gli uffici della ASL, del Comune e sul sito della ASL ROMA 6) compilato in ogni sua parte e corredato da:ASL, del Comune e sul sito della ASL ROMA 6) compilato in ogni sua parte e corredato da:
? copia del copia del Mod. 4Mod. 4 (cd foglio rosa) di acquisto degli animali;(cd foglio rosa) di acquisto degli animali;
? ricevute dei seguenti versamenti:ricevute dei seguenti versamenti:
VERSAMENTO 1
VERSAMENTO 1
Intestazione: AZIENDA USL ROMA 6
Intestazione: AZIENDA USL ROMA 6 — BORGO GARIBALDI 12 BORGO GARIBALDI 12 — 00041 00041 — ALBANO LAZIALEALBANO LAZIALE
n. C/C postale
n. C/C postale 20599015 20599015
Importo dovuto: € 22,51 a suino + €0,52 a Km.
Importo dovuto: € 22,51 a suino + €0,52 a Km. (Indennità chilometrica)(Indennità chilometrica)
Causale di versamento: codice prestazione 5B
Causale di versamento: codice prestazione 5B macellazione suini a domicilio.macellazione suini a domicilio.
VE
VERSAMENTO 2RSAMENTO 2
Intestazione
Intestazione: I. Z. S. LAZIO E TOSCANA: I. Z. S. LAZIO E TOSCANA
Importo dovuto: € 8,00 per 1 suino cod. prestazione AL 130
Importo dovuto: € 8,00 per 1 suino cod. prestazione AL 130
Importo dovuto: € 16,00 per 2 suini cod. prestazione AL 130
Importo dovuto: € 16,00 per 2 suini cod. prestazione AL 130
Importo dovuto: € 19,00 per 3 suini cod. prestazione AL 129
Importo dovuto: € 19,00 per 3 suini cod. prestazione AL 129
Pagamento:
Pagamento:
Accedere alla home page del sito web dell’I.Z.S. al seguente link (
Accedere alla home page del sito web dell’I.Z.S. al seguente link (http://www.izslt.ithttp://www.izslt.it) cliccare sull’icona appositamente dedicata ) cliccare sull’icona appositamente dedicata denominata “tariffario ondenominata “tariffario on–line” e seguire tutte le istruzioni riportate nell’ “Allegato 2line” e seguire tutte le istruzioni riportate nell’ “Allegato 2” ”
Per eventuali problemi o difficoltà ad effettuare il pagamento on
Per eventuali problemi o difficoltà ad effettuare il pagamento on–line attraverso il sistema PagoPA, su richiesta dell’utente, sarà line attraverso il sistema PagoPA, su richiesta dell’utente, sarà possibile contattare le segreterie del Servizio Veterinario ai seguenti numeri: 06/93273101possibile contattare le segreterie del Servizio Veterinario ai seguenti numeri: 06/93273101–31023102–61266126

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]