Data ultima modifica: 11 Aprile 2022

(Adnkronos) – Botta e risposta tra Enrico Letta e Matteo Salvini dopo le parole del segretario Pd sulla “minaccia di crisi” continua e la “logica degli ultimatum” del centrodestra al governo Draghi. “Così non si può andare avanti. La continua minaccia di crisi da parte del centrodestra di governo indebolisce questa esperienza. Lo stesso incontro richiesto da Salvini a Draghi risponde sempre alla logica degli ultimatum. Così non si va lontano”, aveva detto il leader dem in un’intervista all”Huffington post’.  “Guardando i fatti, da qualche settimana – aggiungeva – c’è un innalzamento della tensione, che indebolisce il Governo e la maggioranza e rende impraticabile il percorso dei prossimi difficilissimi mesi. La nostra linea non è quella dei contro-ultimatum, ma questo atteggiamento irresponsabile e inaccettabile sta facendo spegnere la candela, anche perché gli episodi si moltiplicano. Se va avanti così la destra si assume una grave responsabilità”.
 Pronta la replica del leader della Lega alle parole di Letta: “Invece di fare polemiche inutili, Letta risponda nel merito: ipotizzare aumenti di tasse su casa, risparmi e affitti è utile all’Italia in questo momento oppure no? Parliamone e risolviamo insieme il problema, invece di polemizzare”, la risposta. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]