Data ultima modifica: 2 Dicembre 2021

Massimo Cacciari contro Beppe Severgnini a Otto e mezzo. Si parla di covid, vaccini, scienziati. Il filosofo fa riferimento ad un evento a Torino a dicembre con esperti che hanno mostrato – a vario titolo e grado – posizioni scettiche nei confronti del covid e della gestione dell’emergenza. Davanti alle obiezioni di Severgnini, che chiede nomi nel dettaglio e contrappone altri studiosi, Cacciari sbotta: “Guarda che ti becchi una denuncia…”. (Immagini La7) 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]