Data ultima modifica: 8 Settembre 2021

“Trovo semplicemente assurdo che qualcuno in Parlamento ancora insista a voler legalizzare la vendita di droga ai nostri ragazzi”. Non nasconde il suo disappunto, il senatore leghista Simone Pillon, dopo l’ok al testo base sulla cannabis in commissione Giustizia alla Camera: “I giovani hanno il diritto di crescere in contesti sani e di potersi divertire, fare sport, studiare e prepararsi alla loro vita futura senza lo schifo delle droghe”, dice all’AdnKronos. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]