Data ultima modifica: 8 Febbraio 2022

(Adnkronos) – Nuovo giro di rialzi per i prezzi di benzina e gasolio, sotto la spinta dei forti aumenti delle quotazioni dei prodotti raffinati mentre il Brent scende sotto i 92 dollari al barile. Stando alla rilevazione di Staffetta Quotidiana, infatti, questa mattina Eni ha aumentato di due centesimi al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio e di un cent quelli del Gpl. Rialzo di due centesimi su benzina e gasolio anche per Q8, mentre IP e Tamoil hanno deciso per un aumento di un cent/litro. Le medie dei prezzi comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico vedono la benzina self service a 1,819 euro/litro (invariato, compagnie 1,829, pompe bianche 1,797), il diesel a 1,695 euro/litro (invariato, compagnie 1,702, pompe bianche 1,679). Gpl servito a 0,818 euro/litro (invariato, compagnie 0,825, pompe bianche 0,811), metano servito a 1,777 euro/kg (-4, compagnie 1,821, pompe bianche 1,744), Gnl 2,267 euro/kg (-21, compagnie 2,263 euro/kg, pompe bianche 2,269 euro/kg).  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]