Data ultima modifica: 9 Ottobre 2020

“Come dolce alla cena abbiamo mangiato una specie di tiramisù destrutturato, come molta parte della politica italiana…”. Ospite di ‘Un Giorno da Pecora’, Giovanni Toti scherza sul menu della cena dell’altra sera con Mara Carfagna con 15 parlamentari per provare a costruire un percorso politico che porti alla creazione di un nuovo soggetto politico di centrodestra. “Abbiamo cenato – spiega il governatore ligure – parlando delle necessità di rafforzare la gamba moderata del centrodestra”. Ma questa gamba non c’è già ed è rappresentata da Fi?, chiedono i conduttori. “Però è una gamba che piano piano è diventata una gambetta…”, taglia corto Toti.  A gennaio nascerà quindi il partito Toti-Carfagna? “Non ci sono date definite, non c’è neanche un progetto definito, men che meno un progetto chiuso. E’ un progetto aperto: tutti coloro che vogliono dare un contributo sono benvenuti”, replica.    

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]