Data ultima modifica: 29 Gennaio 2018

CIAMPINO: “NO ALL’AMPLIAMENTO DE 'LA BARBUTA'
TUTTI I PARTITI STRETTI INTORNO AL SINDACO LUPI

Ciampino, 20 aprile 2012

Nella serata di ieri, una folta delegazione del Consiglio Comunale di Ciampino, rappresentata da tutti i partiti di maggioranza e di opposizione, è intervenuta durante l’Assemblea Pubblica programmata, presso il Comitato di Quartiere Tor De Cenci, dall'Amministrazione Capitolina per comunicare ai cittadini romani la notizia dello spostamento dell’omonimo campo a Ciampino, presso 'La Barbuta'.

Erano presenti il Presidente del XII Municipio di Roma, Pasquale Calzetta, il Vice-Sindaco di Roma, Sveva Belviso e l’Assessore alle Politiche delle Mobilità del Comune di Roma, Antonello Aurigemma.

All'assemblea, che ha toccato momenti di tensione per le dure contestazioni da parte della folla e di alcune associazioni e che si è dunque caratterizzata da quel clima esasperato, Gabriella Sisti, Assessore alla Sanità e Servizi Sociali del Comune di Ciampino, in qualità di rappresentante dell'Amministrazione comunale tutta, è intervenuta leggendo il documento, predisposto e sottoscritto da tutti i Partiti di Maggioranza e Opposizione che siedono al Consiglio Comunale di Ciampino, che ha consegnato alle Autorità presenti, nonché alla Segreteria del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Si aggiungono nuove perplessità, inoltre, perchè sembrerebbe che le Istituzioni Romane abbiano tolto dal campo rom di Tor De Cenci ogni presidio, sia sanitario che di ordine pubblico, per portare i cittadini residenti all’esasperazione e ottenere pressioni per accelerare lo spostamento.

Il Sindaco di Ciampino, Simone Lupi, raggiunto al telefono dalla stampa perchè impegnato in un Comitato Istituzionale, ha ribadito “La linea dura dell’Amministrazione della Città di Ciampino, che non esiterà a denunciare alla Corte  Europea dei Diritti dell’Uomo la totale inosservanza delle circolari Europee sulle strategie Rom da parte dell’Amministrazione Capitolina”.

L’Assessore Gabriella Sisti, accompagnata dagli Assessori Sabatino Mottola e Carlo Verini, da numerosi Consiglieri comunali e cittadini ciampinesi, dopo aver incontrato anche una delegazione di Rom del luogo, fermamente contrari allo spostamento, ha espresso un sonoro “No all’ampliamento del Campo Nomadi 'La Barbuta', ribadendo che l’Amministrazione metterà in campo tutte le azioni necessarie affinché venga garantito l’ordine e il rispetto del territorio e dei cittadini Ciampinesi”.

CIAMPINO: “NO ALL’AMPLIAMENTO DE 'LA BARBUTA'
Foto dell'Assemblea del 19/04/2012

Link utili:
Vedi l'ultimo comunicato dell'11/04/2012.
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati