Data ultima modifica: 30 dicembre 2009


Ancora una volta ha vinto la solidarietà, scesa in campo il 21 dicembre allo Stadio Olimpico per la ventesima edizione del Derby del Cuore-Trofeo Graziella che ha raccolto e destinato alla beneficenza in venti anni oltre 8 milioni di euro e ieri ne sono stati raccolti 150mila. Ideata da Giancarlo Salvatori e Liio Lozzi, la manifestazione calcistica è vissuta su un triangolare tra attori simpatizzanti di Roma, Lazio e Inter. Ben settantacinque i volti noti. La telecronaca della diretta Rai2 è stata condotta da Giampiero Galeazzi con interventi da bordo campo di Adriana Volpe e Monica Setta mentre la radio ufficiale si è confermata Radio Radio. Di prestigio la direzione arbitrale, affidata all'ex internazionale Graziano Cesari, coadiuvato dai collaboratori di linea Maurizio Mari, Gianni Turzi (quarto uomo Riccardo Delzio).

Il triangolo è stato vinto dalla Lazio per differenza reti. Seconda la Roma e quindi Inter. Marcatori Quagliarella e Stendardo per la Lazio nella disfida con la Roma che ha pareggiato il derby con una doppietta di Del Vecchio che si è ripetuto nel confronto con l'Inter. I nerazzurri affossati da Giuffrida e Fuentes della Lazio. Grande agonismo e spettacolo nonostante il diluvio. Come sempre l'incasso è stato suddiviso tra le Associazioni Onlus (49) che hanno aderito all'edizione del Ventennale che ha portato ieri sera in campo alcuni giocatori in attività nel campionato di serie A. Il Parma era rappresentato dal portiere Antonio Mirante, il Napoli da Gennaro Iezzo, Fabio Quagliarella, Fabiano Santacroce e Gianluca Grava, la Lazio da Guglielmo Stendardo e Pasquale Foggia. Al loro fianco sono scesi in campo alcuni popolari «ex» quali Luca Marchegiani, Nando Orsi, Angelo Gregucci, Marco Del Vecchio, Gigi Di Biagio, Angelo Di Livio, Stefano Bettarini e Stefano Colantuono. Con loro attori di fama come i già ricordati Verdone, Montesano, il capitano dell'Inter Paolo Bonolis, Sebastiano Somma, Giulio Base, Giorgio Pasotti, il presidente della Nazionale Calcio Attori Edoardo Siravo, il suo vice Fabrizio Rocca, il tenore Edoardo Guarnera, il «commissario Rex» Kaspar Capparoni, l'evergreen Tony Stantagata a tanti altri volti noti al grande pubblico.

Da segnalare tra gli eventi collaterali, la seconda edizione del «Derby del Cuoricino» – in favore delle Associazioni di protezione animale – che fa parte delle iniziative dell'Ufficio tutela benessere animali curato dall'assessore comunale all'Ambiente, Stefano De Lillo, e dal consulente tecnico del Comune di Roma, dott. Federico Coccìa.

Anche la Città di Ciampino, come tradizione, ha partecipato all'evento con una rappresentanza della Protezione Civile accompagnata dal Vice Sindaco e Assessore Enzo Lavagnini. Presente, inoltre, una rappresentanza della Polisportiva Folgarella.
Tra i big in campo, infine, da segnalare la presenza dell'attore ciampinese Marco Aceti che ha difeso la porta dell'Inter.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati

  • dsc_0340 • 54 kB • 0 click
    30.12.2009