Data ultima modifica: 22 Febbraio 2011

Ciampino World Fest
Ciampino, 22 febbraio 2011
Prossimo appuntamento a Giovedi 24 Marzo ore 21.00 con AFRO&REGGAE con NATTY & PEACE – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro).

Domenica 27 febbraio 2011 ha inizio il "CIAMPINO World Fest", un festival di musica e danza organizzato dall'Associazione Distillati Sonori, con il patrocinio del Comune di Ciampino, Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Giovanili, e in collaborazione con la Pro Loco di Ciampino.

Gli spettacoli, che si susseguiranno fino al 31 Marzo 2011, avranno luogo nelle seguenti sedi di Ciampino: Sala Convegni, in via del Lavoro, Auditorium del Liceo Volterra, in via Marcandreola e CineAtro “Il Piccolissimo” in via Ariosto 2.

Un festival interculturale, dall’Italia all’Africa, dal Brasile al medio oriente, dalla Spagna fino all’Argentina, con suoni e ritmi di tutti i mari del mondo, oltrepassando confini, culture e tradizioni.

Anteprima del Festival sabato 26 febbraio alle ore 18.00 con l'inaugurazione della mostra multimediale del fotoreporter Alberto Muro Pelliconi che presenterà il suo libro illustrato "Emozioni e Meraviglie dei Mari del Mondo".

Ecco il programma dettagliato dei singoli eventi:

Domenica 27 febbraio ore 20.30 – Sala Convegni (ingresso gratuito)
NAGO’ Capoeira danze acrobatiche dal Brasile a cura di Pablo Graduato  & gli allievi della sua scuola
Locandina

Giovedi 3 Marzo ore 21.00 – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro)
BJF group  Bossa Jazz Funk per una serata di sonorità Brasiliane. Bossanova e Samba, soft jazz e funky. Sergio Martinelli chitarre, Roberto Giarrusso flauto, sax, Giorgio Brcic tastiere e diatonica, Frank Ranieri basso, Roberto Casciotti batteria

Venerdi 4 Marzo ore 20.30 – Sala Convegni (ingresso gratuito)
“BAILAMOS” spettacolo di Danze Caraibiche (salsa, rumba, tango)
Locandina

Domenica 6 Marzo ore 20.30 – Sala Convegni (ingresso interi 10 euro ridotti 7 euro)
ANTONIO CALOGERO Ensemble ospite Paul McCandless
Un innovativo gruppo World Music/Jazz che presenta composizioni originali eseguite da quattro dei più interessanti strumentisti contemporanei.
Antonio Calogero, Chitarra Classica ed Acustica, Paul McCandless, Sax Soprano, Oboe e Clarinetto Basso, Andrea Piccioni, Tamburi a cornice, Davide Bernaro, Percussioni etniche
Locandina
Locandina

Giovedì 10 Marzo ore 21.00 – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro)
CAROLINA BRANDES group  (jazz e contaminazioni world)
Carolina Brandes voce e composizioni Peter De Girolamo tastiere
Pierpaolo Ranieri electric bass Davide Pettirossi drums
Il repertorio musicale è basato su pezzi completamente inediti, scritti dallo stesso Natty Fred ed arrangiati da Papis Diouf. I testi scritti e cantati in lingua wolof narrano l’Africa di ieri, quella di oggi, ma soprattutto quella di domani. Parlano di speranza, di sogni, di attese e di un mondo migliore che spezzi una volta per tutte le pesanti catene di pregiudizi ancora esistenti, ma che non si riferiscono necessariamente ai soli temi razziali.
Si inneggia all’amicizia, all’educazione di base da impartire ai propri figli, al rispetto per la famiglia e a quello per l’universo femminile che ci ha meravigliosamente donato la vita.

Giovedi 17 marzo ore 21.00 – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro)
CECILIA HERRERA (Latin jazz) la cantante con il suo gruppo presenterà un repertorio che spazia dal Tango alla bossa-nova.
Raul Farias voce e chitarra -Cecilia Herrera voce.

Sabato 19 Marzo ore 20.30 – Auditorium del Liceo Volterra
WORLDREAM: l’etnojazz incontra la tradizione Indiana
paesaggi sonori dalle ciaramelle Lucane alle tabla della tradizione orientale
Federico Laterza, Piano, indian harmonium & keyboards, Sanjay Kansa Banik Tabla, Paolo Innarella Sax tenore e soprano, fiati etnici.

Sabato 19 Marzo ore 21.30 – Auditorium del Liceo Volterra (ingresso interi 10 euro ridotti 7 euro)
GIOVANNI BAGLIONI in concerto (new-age music)
Il chitarrismo di Giovanni è spettacolare da vedere e da ascoltare, ispirato dai virtuosismi di Michael Hedges ci propone le sue composizioni originali comunicando forza evocativa e paesaggi sonori incontaminati.
Il repertorio musicale è basato su pezzi completamente inediti, scritti dallo stesso Natty Fred ed arrangiati da Papis Diouf. I testi scritti e cantati in lingua wolof narrano l’Africa di ieri, quella di oggi, ma soprattutto quella di domani. Parlano di speranza, di sogni, di attese e di un mondo migliore che spezzi una volta per tutte le pesanti catene di pregiudizi ancora esistenti, ma che non si riferiscono necessariamente ai soli temi razziali.
Locandina

Domenica 20 Marzo ore 18.00-21.00 – Sala Convegni (ingresso gratuito)
STAGE di danze popolari del sud Italia condotto da Roberta Parravano (etno-popolare) – Lezione di prova di pizzica & taranta

Sabato 26 Marzo ore 20.30 – Sala Convegni di Ciampino – ingresso interi 10 euro (ridotti 7 euro)

EASY ROOTS Ska, Raggamuffin, New Roots. Gli Easy Roots nascono nel 2005 come gruppo reggae raggamuffin dei Castelli romani. Dalla formazione iniziale, dopo vari cambiamenti, il gruppo arriva all'assetto definitivo con Giuliettoman e Bobbo alle voci, Japi alla batteria, Pizzi alla chitarra, Claudio al basso e Davide alle tastiere.
Locandina

Giovedi 24 Marzo ore 21.00  – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro)
AFRO&REGGAE con NATTY & PEACE  (voci e chitarre)

Sabato 26 Marzo ore 20.30  – Sala Convegni di Ciampino (ingresso interi 10 euro – ridotti 7 euro)
EASY ROOTS  Ska, Raggamuffin, New Roots

Giovedì 31 Marzo ore 21.00  – CineAtro Il Piccolissimo (ingresso 5 euro)

“Bizantine ..il poeta della chitarra”: sonorità mediterranee con Riccardo Ascani chitarra classica e Gabriele Gagliarini percussioni.

Per ulteriori informazioni, contattare Fabio Gelli, Associazione di Promozione Sociale, al numero di telefono 335.6052099.

Link utili
Vedi il comunicato dei Distillati Sonori.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati