Data ultima modifica: 12 Novembre 2021

Italia ostaggio dei cicloni. Se quello attivo da molti giorni nei pressi delle Isole Baleari influenzerà ancora molte regioni, dal Nord Europa ne è in arrivo un altro che si aggancerà a quello mediterraneo rinvigorendolo e come se non bastasse pilotando una forte perturbazione. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che dopo un venerdì ancora piovoso soprattutto sulle regioni centro-meridionali peninsulari, sabato al Nord tornerà la nebbia, anche piuttosto diffusa e fitta su gran parte delle zone occidentali. Sul resto d’Italia ci saranno ancora occasionali piovaschi al Centro e una fase più instabile su Campania, Basilicata e Puglia. Entro sera una perturbazione nordeuropea comincerà a far piovere via via più diffusamente al Settentrione. Domenica sarà decisamente brutta e praticamente piovosa su tutte le regioni settentrionali, sulla Toscana, sulle coste del Lazio, su gran parte della Sardegna e in provincia di Caserta e Napoli. Sarà più soleggiato soltanto al Sud e sui versanti adriatici centrali. In questo contesto generale l’ingresso di aria più fredda in quota farà scendere la neve sulle Alpi di confine (dal Piemonte alla Lombardia) fino a 1400 metri di quota. Le temperature non subiranno particolari variazioni se non una leggera diminuzione al Centro-Nord e un temporaneo aumento (specie domenica) al Sud. NEL DETTAGLIO Venerdì 12. Al nord: locali nebbie e cielo più coperto al Nordovest e in Emilia. Al centro: instabile in Sardegna e Lazio, in arrivo piogge su Abruzzo, Marche e Molise. Al Sud: instabile su Campania, Calabria e Basilicata. Sabato 13. Al nord: nebbie al Nordovest, cielo coperto, dal pomeriggio/sera piogge. Al centro: piovaschi in Toscana, nubi irregolari altrove. Al sud: instabile su Basilicata e Puglia, un po’ meno in Campania. Domenica 14. Al nord: piogge diffuse. Al centro: maltempo in Toscana, poi in Sardegna e coste laziali. Al sud: rovesci sul casertano e sul napoletano anche con temporali, più sole altrove. Da lunedì intenso maltempo in Puglia, a tratti instabile altrove. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]