Data ultima modifica: 6 Gennaio 2022

Commemorato questa mattina a Palermo Piersanti Mattarella, l’ex Presidente della Regione siciliana ucciso il 6 gennaio del 1980 sotto la sua abitazione in via Libertà. Deposte sul luogo dell’agguato diverse corone delle autorità. Presenti i figli di Piersanti Mattarella, Bernardo e Maria, il prefetto Giuseppe Forlani, il sindaco Leoluca Orlando, il presidente dell’Ars Gianfranco Micciche’, il vicepresidente della Regione Gaetano Armao, l’assessore Salvatore Cordaro, i vertici delle forze dell’ordine ed esponenti politici.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]