Data ultima modifica: 12 Marzo 2021

COMUNICATO STAMPA

Ciampino, 12 marzo 2021 – “Parte da Viale Kennedy la nuova stagione del rigore nella correttezza delle procedure amministrative intrapresa dal Comune di Ciampino. Una nuova fase di collaborazione volta a risolvere le innumerevoli questioni irrisolte sul nostro territorio”. Lo dichiara, in una nota, il Sindaco di Ciampino, Daniela Ballico.

“Con la Delibera di Giunta approvata oggi l’Amministrazione Comunale finalmente interrompe il modus inoperandi con cui la vecchia classe politica ha sistematicamente trascurato o del tutto ignorato le questioni più importanti, lasciandoci in eredità una Città a metà. Un’incompiuta”.

“Siamo certi – continua la Ballico – che con questo nuovo corso di rigore amministrativo potremo conciliare la salvaguardia dei livelli occupazioni di un consorzio d’imprese importante come quello sito in Viale Kennedy, chiedendo e ottenendo il rispetto contestuale delle procedure amministrative e legislative”.

“Quello di oggi è il primo passo di un lungo percorso che ci vedrà risolvere tutte le problematiche complesse, mai risolte dalle precedenti amministrazioni. Come se chiudere gli occhi e far finta di niente potesse risolvere i problemi”.

“Questo di Viale Kennedy è il primo atto, ma lo stesso rigore sarà usato dalla mia Amministrazione per affrontare temi come l’IGDO, la cartiera dei F.lli Spada, il recupero della ex cantina sociale e molte altre iniziative che vedranno la luce nei prossimi giorni”.

“Mi piace pensare – conclude il Sindaco Ballico – di essere la guida di una Amministrazione che ponga a proprio motto questa celebre frase di De Gasperi: “Fare politica vuol dire realizzare!”.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]