Data ultima modifica: 23 Ottobre 2020

COMUNICATO STAMPA

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE INCONTRA L’AMBASCIATRICE DELLA REPUBBLICA D’ARMENIA IN ITALIA, S.E. TSOVINAR HAMBARDZUMYAN

Ciampino 23 ottobre 2020 – Si è svolto giovedì 22 ottobre 2020, presso la Sala Giunta del Comune di Ciampino, uno storico incontro tra l’Amministrazione comunale di Ciampino, rappresentata dal Sindaco, Daniela Ballico e l’Ambasciatore della Repubblica d’Armenia in Italia, S.E. Tsovinar Hambardzumyan.

Al centro dell’incontro istituzionale, la questione umana e politica del Nagorno-Karabakh, territorio autonomo, da molti anni scenario di un complesso conflitto tra l’Armenia e l’Azerbaijan illustrato proprio dall’Ambasciatrice della Repubblica Armena in Italia.

“Ringrazio l’Ambasciatore S.E. Tsovinar Hambardzumyan per averci illustrato la complessa questione del Nagorno-Karabakh e della annosa persecuzione e genocidio degli armeni – ha commentato, a margine dell’incontro il Sindaco di Ciampino, Daniela Ballico – mi sento di esprimere tutta la mia solidarietà al popolo armeno che sta patendo terribili sofferenze”.

“Nonostante negli ultimi anni la questione armena stia avendo un risalto mediatico più accentuato, c’è ancora molto da fare per sensibilizzare l’opinione pubblica nel merito delle questioni politiche e umane con il fine principale di far cessare i conflitti e riportare la pace”.

“L’Ambasciatore ha sottolineato, come molti Comuni, presentando mozioni in consiglio comunale, si stiano impegnando affinché l’Italia intraprenda l’iter necessario a riconoscere lo Stato dell’Artsakh”.

“Voglio ringraziare anche la Sol.id. Onlus per aver facilitato questo incontro – ha concluso il primo cittadino – e saremo felici, come Amministrazione, di supportare le iniziative che vorranno mettere in campo per raggiungere gli obiettivi di solidarietà internazionale che ne caratterizzano l’operato”.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati