Data ultima modifica: 8 Maggio 2020

COMUNICATO STAMPA

 

Ciampino 8 maggio 2020

 

Il Comune di Ciampino comunica che, in collaborazione con ACEA ATO 2, è stato dato il via ad una serie di interventi per l’ammodernamento degli impianti di approvvigionamento idrico della città. Questi lavori, fortemente voluti dall’Amministrazione che ha coinvolto ACEA nel proprio progetto di rinnovamento di Ciampino, hanno lo scopo di ripensare il futuro idrico dell’intera città, andando a ripensare un sistema che in passato è sempre stato in grave sofferenza idrica. La cantierizzazione, al momento, conta di due grandi poli di lavoro.

Il primo riguarda il Centro Idrico Preziosa e si prefigge due ambiziosi e rilevanti obiettivi:

  • mettere in servizio il Nuovo serbatoio, rispondente ai più recenti standard qualitativi previsti da ACEA;
  • abbattere ulteriormente le concentrazioni, già ampiamente sotto i limiti di legge, di metalli normalmente presenti nell’acqua. Il nuovo serbatoio infatti permetterà un notevole aumento di portata idrica, rendendo non più necessaria l’attuale rotazione dei pozzi per far riposare la falda.

Ad oggi sono già state collegate tre condotte distributrici con la condotta in uscita dal nuovo serbatoio e sono in corso di installazione strumenti e misuratori di portata.

Un altro importante intervento riguarda la cantierizzazione attualmente in essere su Viale del Lavoro. L’obiettivo è di ripristinare il flusso della fonte Preziosa fino al centro del Comune di Ciampino, interrotto dal danno provocato in data 20 luglio 2019 durante i lavori per l’abbassamento della linea ferroviaria. Questo importante intervento ristabilirà le corrette portate e pressioni ridefinendo gli equilibri degli assetti idrici del Comune.

A dare notizia degli interventi, in una nota congiunta, sono stati il Sindaco, Daniela Ballico e l’Assessore ai Lavori Pubblici Massimo Grasso: “Sono molto orgogliosa, come Primo Cittadino, di poter condividere con i cittadini gli epocali interventi di ammodernamento alla Nostra rete idrica che stiamo ponendo in atto in questi giorni assieme all’ACEA ATO 2. Uno dei più grandi problemi di Ciampino, fino ad oggi, è stato proprio il suo obsoleto sistema idrico, da sempre carente rispetto alle reali necessità della città. Questo ammodernamento, che abbiamo fortemente voluto, fa parte di quei lavori che non si vedono ma che sono importantissimi! Forse per questo nessuno se ne era mai occupato fino ad ora.

Dello stesso avviso l’Assessore ai Lavori Pubblici, Grasso: “Questo progetto di ammodernamento della rete idrica cittadina è uno dei più ambiziosi che siano mai stati realizzati a Ciampino. In questo senso, non posso che fare un plauso ai nostri uffici tecnici per la professionalità e la competenza con cui si stanno impegnando per portare a termine questo compito. Coinvolgere ACEA in questo ambizioso progetto è stato frutto di un lavoro iniziato da tempo e che oggi vede i suoi frutti. In tempi relativamente brevi daremo a Ciampino un assetto idrico completamente rinnovato.

“L’attivazione del nuovo Centro Idrico Preziosa – ha concluso il Sindaco –  è un passo fondamentale per il futuro della Nostra città, e porterà ad un miglioramento della quantità di acqua disponibile e soprattutto ad un miglioramento della qualità della stessa. Anche i lavori su Via del Lavoro sono altrettanto importanti, e andranno a ripristinare, migliorandoli, i corretti flussi idrici necessari alla città”.

[Voti: 8    Media Voto: 2.1/5]