Municipio: Largo Felice Armati, 1 00043 Ciampino (RM) (+39) 06.79097.1 protocollo@pec.comune.ciampino.roma.it

Concessione locali scolastici per finalità diverse dalla didattica pubblica ovvero didattica privata o attività commerciali

Procedimento

Concessione locali scolastici per finalità diverse dalla didattica pubblica ovvero didattica privata o attività commerciali

Settore V
Area PATRIMONIO
Servizio CASA, ASSICURAZIONE, PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO
Responsabile procedimento Arch. Luana Contu
Responsabile atto finale Ing. Marco Vona
Ufficio PATRIMONIO/BENI PATRIMONIALI
Responsabile ufficio
Arch. Luana Contu
Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)
Ingresso edificio B, primo piano
Tel. 06/79097465
E-mail: contu@comune.ciampino.roma.it
Pec: vona@pec.comune.ciampino.roma.it  
Referente per le informazioni Arch. Luana Contu
Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)
Ingresso edificio B, primo piano
E-mail: contu@comune.ciampino.roma.it
Martedì e Giovedì, 9.00-12.00 e 15.30-17.00
Descrizione

Il procedimento inizia con richiesta di autorizzazione all’ufficio patrimonio, da parte della direzione dell’istituto scolastico di proprietà comunale, per l’utilizzo di alcuni locali scolastici per finalità diverse dalla didattica pubblica ovvero commerciali. L’ufficio patrimonio sottopone la proposta suddetta all’approvazione della Giunta Comunale, previo parere favorevole dell’Ufficio Cultura nel caso di didattica privata o previo parere favorevole del SUAP, nel caso di attività commerciale. Detti pareri favorevoli dovranno essere riportati nelle premesse degli atti suddetti. Ottenuta l’approvazione della Giunta, la direzione scolastica provvede all’espletamento della gara per la ricerca del concessionario. Le risultanze della gara vengono trasmesse all’ufficio patrimonio che con successivo atto dirigenziale determina la concessione, l’entità del canone di concessione dei locali ed approva lo schema di contratto. Vengono quindi richieste, all’aggiudicatario, la cauzione definitiva e la polizza assicurativa RCT. Ottenuti i predetti documenti, questi, insieme allo schema di contratto, vengono trasmessi all’Ufficio contratti per la stipula dell’atto.

Il concessionario dovrà, in caso intenda realizzare lavori edili, fornire all’ufficio patrimonio gli elaborati tecnici che contemplino la completa descrizione dei lavori che intende eseguire e i grafici relativi. L’ufficio patrimonio valuta se le opere proposte siano conformi alle normative esistenti, se ritiene opportuno richiede apposito parere di compatibilità urbanistica allo Sportello Unico per l’Edilizia. Ultimati i lavori e accertata, da un tecnico abilitato incaricato dallo stesso concessionario, la rispondenza alla normativa attuale, i locali vengono quindi consegnati da parte della direzione scolastica. Il procedimento si conclude con la presentazione della SCIA commerciale

Destinatari

Concessionari

Modalità di accesso

Protocollo

Tempi di erogazione

90 giorni

Spese a carico dell’utente

Imposte e bolli come per legge

Dove e quando rivolgersi

PATRIMONIO/SUE
Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)
Ingresso edificio b, primo piano
Martedì e Giovedì, 9.00-12.00 e 15.30-17.00

Modulistica  
Riferimenti normativi utili

Regolamento comunale per la gestione del patrimonio immobiliare approvato con deliberazione di C.C. n. 51 del 29/07/2005

In caso d’inerzia il potere sostitutivo è esercitato da Arch. Gianluigi Nocco
Link utili  
Risultati delle indagini di customer satisfaction  
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]