Data ultima modifica: 10 Dicembre 2015
In esecuzione del vigente “Regolamento della Consulta Giovanile”, approvato con delibera del Consiglio comunale n° 3 dell’ 13/02/2015 e s.m.i., l’Amministrazione comunale invita i giovani residenti a presentare domanda per la nomina a componente della Consulta Giovanile, con validità triennale, per un massimo di 25 componenti.

Posso sottoporre la propria candidatura tutti i giovani residenti nel Comune di Ciampino maggiori di anni 16 e che non hanno compiuto 26 anni alla fine dell’anno solare di pubblicazione del bando.

I candidati al di sotto dei 18 anni dovranno far sottoscrivere una dichiarazione d’assenso ai genitori necessaria, qualora diventi membro effettivo della consulta, ai fini della pubblicazione del nome dello stesso sul sito del Comune e per la diffusione di riprese, foto e qualunque altro supporto audiovisivo che si renda necessario a veicolare le iniziative pubbliche della stessa.

Le domande, compilate su apposita modulistica predisposta dall’ufficio delle Politiche Giovanili dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo entro e non oltre le ore 12,00 del 28 dicembre 2015.

Qualora le candidature pervenute siano maggiori del numero massimo previsto dal Regolamento, la Commissione Consiliare preposta procederà al sorteggio dei primi 25, rispettando, proporzionalmente alle domande pervenute, la parità di genere.

Entro 30 giorni dalla data di scadenza sopra indicata, in una seduta della Commissione preposta appositamente convocata, si procederà al sorteggio ai fini della composizione della Consulta Giovanile.
La prima convocazione della Consulta Giovanile verrà effettuata dal Sindaco o dall’Assessore alle Politiche Giovanili.

Il presente avviso sarà pubblicizzato: all’Albo Pretorio, nel sito internet del Comune di Ciampino (www.ciampino.gov.it) e tramite manifesto pubblico, affisso nelle plance istituzionali del Comune di Ciampino.

 
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati