Data ultima modifica: 1 Settembre 2021

Dal primo al 30 settembre, grazie al progetto “Sextember – Il Mese della Salute Sessuale”, ideato da Durex con la collaborazione medico-scientifica del Centro Medico Santagostino, chiunque potrà accedere ai servizi di supporto medico e psicologico messi in campo nell’ambito di questa iniziativa. Sul sito web www.mesedellasalutesessuale.it è a disposizione una live chat che dà accesso, in forma gratuita, a un colloquio orientativo e informativo con psicologi dedicati e formati del Santagostino. Gli esperti potranno così analizzare il bisogno dell’utente e, in caso di necessità, indirizzarlo alla prenotazione di un videoconsulto medico o di una videoconsulenza psicosessuologica con uno specialista del Santagostino.  In particolare, il videoconsulto, della durata prevista di 15 minuti, servirà per inquadrare in maniera generale la problematica cui seguirà, se ritenuto necessario dallo specialista coinvolto, un percorso terapeutico – previa visita medica – in base al bisogno manifestato. La videoconsulenza psicosessuologica, singola o di coppia e della durata di 30 minuti, consisterà invece in un inquadramento generale del paziente, che potrà poi sfociare nella prenotazione di un primo colloquio fisico oppure virtuale.  A Milano, inoltre, sarà possibile avere anche colloqui in presenza grazie al camper messo a disposizione da Durex e Centro Medico Santagostino. L’obiettivo è creare un punto di contatto fisico e diretto tra gli specialisti del Centro e le persone interessate ai messaggi chiave dell’iniziativa. A bordo del camper, e sempre in forma gratuita, sarà possibile ricevere materiale informativo sul sesso sicuro e richiedere un confronto di 30 minuti con uno psicosessuologo. Il camper sarà presente: sabato 4 settembre, dalle ore 16 alle ore 22 in piazza XXIV Maggio; venerdì 17 settembre, dalle ore 15 alle ore 21 in piazza Donne Partigiane; giovedì 23 settembre, dalle ore 13.30 alle ore 19.30 in via Andrea Maria Ampère (zona pedonale di fronte al Teatro Leonardo); sabato 25 settembre, dalle ore 15 alle ore 21 in via Emilio Alemagna (fronte Triennale). 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]