Data ultima modifica: 24 Giugno 2020

Accelerare sul dl semplificazione, “un provvedimento essenziale per rimettere in moto il Paese”. Così il premier Giuseppe Conte nel corso della riunione con i capi delegazione delle forze di maggioranza terminato attorno alle 22. Il confronto sul piano di rilancio, viene spiegato all’Adnkronos, si è focalizzato soprattutto su questo provvedimento, che il presidente del Consiglio punta a portare in Cdm non più tardi della prossima settimana, anche se più fonti di governo sostengono che il decreto per ‘sburocratizzare’ il Paese non avrà il disco verde prima di luglio. Per questo, il premier ha invitato tutti a lavorare a pancia a terra sul dl, “non da domani, ma già da stasera”, la raccomandazione di Conte ai capi delegazione riuniti. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]