Data ultima modifica: 20 Gennaio 2021

Il premier Giuseppe Conte salirà al Quirinale alle 18.30, per riferire al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo il voto di fiducia di ieri in Senato. I numeri emersi dal voto a Montecitorio e Palazzo Madama consegnano al governo una maggioranza, anche se solo alla Camera assoluta, mentre al Senato l’equilibrio risulta precario, con un partito, Italia Viva, che si è tirato fuori dalla coalizione, senza essere sostituito da un altro Gruppo.
 E’ intanto terminato a Palazzo Chigi il vertice di maggioranza convocato dal premier. Presenti i capi delegazione e i leader di partito, tutti collegati da remoto. Durante la riunione, a quanto apprende l’Adnkronos, sarebbe stata confermata la linea condivisa in questi giorni, ovvero allargare il perimetro della maggioranza. L’intenzione del premier sarebbe quella di andare avanti, mantenendo per ora l’interim all’Agricoltura, e, solo successivamente, una volta puntellata la maggioranza, decidere sulla squadra di governo. Nella riunione ci sarebbe stato soprattutto un confronto su come andare avanti con il lavoro.  

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]