Data ultima modifica: 5 Novembre 2020

“È emersa la comune determinazione a lavorare tutti insieme avendo come orizzonte dell’azione di governo la fine della legislatura nel 2023”. Si legge in una nota del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine del tavolo con i leader della maggioranza. “Nel corso dell’incontro di questa sera c’è stato un ampio confronto in cui è emersa la comune determinazione ad affrontare il momento di difficoltà che sta attraversando il Paese con grande senso di responsabilità, rimanendo uniti e scacciando via qualsiasi possibile motivo di polemica o contrapposizione”, aggiunge il premier. Dall’incontro con i leader di maggioranza, spiega Conte, “è emersa la comune volontà di aggiornare i 29 punti dell’accordo di programma, verificando il lavoro già fatto e gli obiettivi che restano da raggiungere”. Conte-maggioranza, “ora avanti più uniti”  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]