Data ultima modifica: 23 Maggio 2020

“Una drastica semplificazione della burocrazia sarà la madre di tutte le riforme”. E’ il premier Giuseppe Conte a evidenziarlo in una intervista a “Milano Finanza”. Per superare la crisi dettata dal nuovo coronavirus, alle azioni di politica comune sul fronte europeo, “affiancheremo a livello nazionale un progetto riformatore che prevede una drastica semplificazione della macchina amministrativa e burocratica e una forte scossa per accelerare la realizzazione del piano infrastrutturale”. “Sarà la madre di tutte le riforme, con cui getteremo le basi per dare all’Italia lo shock economico di cui ha estremamente bisogno” afferma il Presidente del Consiglio.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]