Data ultima modifica: 30 Marzo 2022

(Adnkronos) – Si è svolto oggi, presso il Museo Mille Miglia di Brescia, il convegno dal titolo “Imprese e mercato dei capitali: un’opportunità per crescere”, organizzato da Bper Banca in collaborazione con lo Studio LS Lexjus Sinacta. Nel corso dell’evento si è parlato della propensione delle piccole e medie imprese a ricorrere al mercato dei capitali come fonte di raccolta di risorse da destinare a investimenti e crescita. Sono stati affrontati i principali temi che stanno condizionando il mercato di capitali, in primis il conflitto Russia-Ucraina ed il conseguente impatto sui prezzi delle materie prime e sull’inflazione, oltre ad essere stati delineati i possibili scenari e le opportunità che potrebbero manifestarsi in futuro.  Sono intervenuti all’incontro Michele De Tavonatti, Presidente Odcec di Brescia, Marco Mandelli, Responsabile Direzione Corporate & Investment Banking di Bper Banca, Stefano Taioli, Responsabile Equity & Debt Capital Markets di Bper Banca, Gianluigi Serafini, Ottavio Martini e Giuseppe Vegas, dello Studio LS Lexjus Sinacta Avvocati e Commercialisti Associati, Luigi Cologni, ceo di Neodecortech, Marco Ruini, ceo di Bomi Group, Barbara Lunghi, Responsabile Primary Market di Borsa Italiana. Ha moderato Eugenio Tangerini, Responsabile Relazioni Esterne Bper Banca.   “Bper Banca – ha dichiarato Mandelli – oggi può garantire un’offerta completa di servizi alle Pmi nell’ambito di processi di strutturazione, collocamento e quotazione di strumenti finanziari di equity e debito. Le unità dedicate sono in grado di affiancare le imprese non solo in fase di quotazione, ma anche nelle fasi successive attraverso una consulenza specialistica e costante, ritagliata sulle specifiche esigenze del cliente, grazie ad un team di professionisti qualificati, che vantano una solida esperienza sul mercato dei capitali e rapporti consolidati con gli investitori italiani ed esteri”. 
Dal 2018 a oggi Bper Banca ha seguito 12 operazioni di IPO su Euronext Growth Milan e su Euronext Milan e ha completato numerose attività sul mercato secondario, oltre ad aver supportato alcune società nell’emissione di bond. Il team di Bper Banca, recentemente rafforzato, opera all’interno della Direzione Corporate & Investment Banking, e ha seguito il maggior numero di quotazioni con raccolte superiori a 5 milioni di euro su Euronext Growth Milan. 

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]