Data ultima modifica: 12 Giugno 2020

E’ il giorno più nero per l’India, dove nelle ultime 24 ore si è registrato il numero più alto di contagi e di vittime dallo scoppio della pandemia. Dati riferiti dal ministero della Sanità di Nuova Delhi parlano di 396 morti in più rispetto a ieri, portando a 8.498 il totale delle persone che hanno perso la vita per complicanze legate all’infezione. Sono invece 10.956 le persone che hanno contratto il Covid-19 nell’ultima giornata, aggiornando così a 297.535 il numero totale dei contagiati. E’ la prima volta che in India si registrano più di diecimila contagi in un giorno. L’India si colloca così al quarto posto per numero di contagi nella mappa elaborata dalla Johns Hopkins University. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]