Data ultima modifica: 2 Giugno 2020

I morti dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono complessivamente 16.143 in Lombardia, +12 nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia. I totale complessivo dei positivi riscontrati in regione dall’inizio della pandemia a oggi sono 89.205, i nuovi casi sono 187 (2,2% rapporto con i tamponi giornalieri). Attualmente i positivi sono 20.255 (-606). Aumentano i guariti nella Regione in sole 24 ore: i dimessi sono in totale 52.807, 781 in più rispetto a ieri. Stabili le persone ricoverate in terapia intensiva dove i letti occupati sono 166, uno in meno rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva flettono con più velocità: 3.021, -64 nelle ultime 24 ore secondo i dati forniti dalla Regione Lombardia. Complessivamente i tamponi effettuati risultano 766.122, +8.676. I numeri del contagio sembrano intanto non far più paura nella Regione, dove la provincia di Milano registra il maggior numero di nuove positività ma con rialzi non più a tre cifre. Metà della regione segna progressi a una sola cifra. In particolare sale a 23.139 il numero di positivi al coronavirus nella provincia di Milano (+45) di cui 9.808 (+12) a Milano città. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia.  Quanto alle altre province, a Bergamo i positivi sono 13.388 (+14), a Brescia 14.810 (+36), a Como 3.880 (+26), a Cremona 6.464 (+3), a Lecco 2.751 (+6), a Lodi 3.476 (+2), a Mantova 3.365 (+8), a Monza 5.528 (+7), a Pavia 5.362 (+23), a Sondrio 1.468 (+4), a Varese 3.632 (+10); ci sono 1.942 casi in fase di verifica.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]