Data ultima modifica: 14 Luglio 2020

“Il Covid non ha fatto altro che allargare le disuguaglianze che riguardavano giovani e donne, e in alcuni casi ne ha sovrapposto altre. nuovi segmenti di popolazione sono stati più colpiti, visto che il Covid ha colpito in particolare alcuni settori come i servizi, soprattutto del turismo e della ristorazione, con giovani e donne colpiti in particolare”. Così Linda Laura Sabbadini, direttore centrale Istat, intervenendo al webinar ‘La sostenibilità economica è sociale’, in diretta sui canali Youtube e Facebook di Prioritalia, e organizzato insieme a Manageritalia.  “Più di mezzo milione di occupati in meno in questi tre mesi in cui si è investito comunque tanto in cig ce la dice lunga sull’impatto di questa crisi sul Paese”, ha sottolineato Sabbadini.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]