Data ultima modifica: 22 Febbraio 2021

Coronavirus a Brescia, preoccupano i contagi. I numeri dei nuovi casi Covid non si fermano e aumentano anche i ricoveri negli ospedali locali. Il sindaco della città, Emilio Del Bono, ha sentito il presidente della Lombardia, Attilio Fontana a proposito della situazione epidemiologica della provincia, dove “il virus circola” sempre più. Il governatore lombardo, dice Del Bono, mi ha detto che “ci sono elementi critici al vaglio del Comitato tecnico scientifico”. Al momento, spiega, “non siamo arrivati ad altre valutazioni, i provvedimenti spettano al Ministro o, in seguito, alla Regione”. La preoccupazione riguarda Brescia e provincia. “Non sfugge a nessuno che al momento il numero di contagi – avverte il primo cittadino – è in crescita da parecchi giorni e l’andamento adesso ha cominciato ad avere un impatto sulle strutture sanitarie con un graduale incremento sui ricoveri”. Il problema, ha spiegato, riguarda soprattutto “la provincia di Brescia a ovest, la zona della Franciacorta”, ma anche gli ospedali cittadini “hanno cominciato a registrare un incremento di ricoveri”. Al prefetto, conclude, “abbiamo chiesto maggior controllo e severità nel colpire fenomeni che registriamo, soprattutto, tra i giovani”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]