Data ultima modifica: 12 Agosto 2021

“Ottime, buone e brutte notizie”. Il professor Roberto Burioni, con una serie di tweet, fornisce informazioni su alcuni studi relativi ai vaccini e al covid. “Ottime notizie. I vaccini (Pfizer e AstraZeneca) conservano una notevole efficacia contro l’infezione sintomatica da variante delta”, scrive il virologo facendo riferimento a quanto pubblicato dal New England Journal of Medicine. Altre “ottime notizie”, dalla stessa pubblicazione, arrivano sulla terza dose di vaccino: “Una terza dose efficace nell’indurre una robusta risposta immune potenzialmente protettiva nei trapiantati”.  Le “buone notizie” fanno riferimento allo studio secondo cui il vaccino Moderna è “efficace e sicuro negli adolescenti (12-17 anni)”. Le “brutte notizie” sono legate ad uno studio condotto in Svezia. “Covid-19, anche quando passa senza apparenti conseguenze, predispone all’infarto. Vaccinatevi”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]