Data ultima modifica: 27 Dicembre 2021

La Cina segnala un picco di nuovi contagi di trasmissione locale del coronavirus. Il bollettino della Commissione sanitaria nazionale parla di 162 nuove infezioni confermate ieri, il dato più alto mai comunicato dall’inizio dell’anno dalle autorità del gigante asiatico, come sottolinea l’agenzia Dpa secondo cui solo a Xi’an, la città da 13 milioni di abitanti dove la scorsa settimana è scattato il lockdown, vengono segnalati 150 casi. Gli abitanti possono lasciare le proprie case solo in casi “eccezionali” e proseguono i test di massa. La Cina, che insiste sulla strategia “contagi zero”, si appresta a ospitare, dal 4 febbraio, i Giochi olimpici invernali di Pechino. Il bollettino ufficiale di oggi riportato dall’agenzia Xinhua segnala anche 38 nuovi casi importati e 27 relativi a pazienti asintomatici. Dall’inizio della pandemia, la Cina ha segnalato 101.277 casi confermati di Covid-19 con 4.636 decessi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]