Data ultima modifica: 1 Agosto 2020

La Commissione europea ha annunciato di avere riservato a nome dei 27 Stati membri 300 milioni di dosi del vaccino contro il Covid-19 in preparazione del laboratorio francese Sanofi in collaborazione con Gsk. L’esecutivo europeo, riferisce una nota, sta inoltre proseguendo “intense discussioni” con altri produttori di vaccini. “Il contratto con Sanofi fornirebbe un’opzione a tutti gli Stati membri per l’acquisto del vaccino”, afferma Bruxelles. Le trattative tra la Commissione e il laboratorio francese hanno permesso di creare un quadro per l’acquisto di 300 milioni di dosi, se verrà sviluppato un vaccino “sicuro ed efficace “. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]