Data ultima modifica: 19 Luglio 2021

Vincenzo De Luca contro Matteo Salvini sulle parole del leader leghista in tema di coronavirus. “In Campania le mascherine sono state sempre obbligatorie, non abbiamo mai seguito nella sua irresponsabilità il segretario nazionale della Lega, questo signore che sta dando prove di un’irresponsabilità veramente senza limiti”, ha detto il presidente della Regione Campania. “Al di là della confusione creata a livello nazionale – ha aggiunto De Luca – , i cittadini devono essere responsabili. Abbiamo capito che, di fronte a questa nuova ondata di Covid, o ci vacciniamo o ritorniamo in lockdown”. “Non c’è niente da fare – ha sottolineato – è ampiamente prevedibile. Il mio appello è a riprendere tutti con grande determinazione la campagna di vaccinazione. Ormai noi somministriamo solo Pfizer e Moderna, non credo che ci siano stati problemi su milioni di somministrazioni fatte”. E ancora: “Mi hanno mandato un video di una discoteca sul litorale salernitano dove si vedono centinaia di ragazzi senza mascherine uno sull’altro. Questa è una realtà diffusa in tutta Italia, altro che ‘apriamo le discoteche'”. “Oggi abbiamo altri duecento e più positivi – ha aggiunto De Luca – vero che sono in larga parte asintomatici, ma se continua questo trend prima o poi avremo anche gli ospedali occupati. Dobbiamo essere responsabili”.
 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]