Data ultima modifica: 5 Novembre 2021

Cure covid a rischio per i no vax in Turingia mentre la Germania registra una nuova ondata di contagi. I letti di terapia intensiva nel Land della Turingia saranno presto scarsi nei prossimi giorni, perché troppe persone non vaccinate si ammalano gravemente di covid nella regione, ha dichiarato il primo ministro della Turingia, Bodo Ramelow. Il premier ha lanciato l’allarme: le persone non vaccinate presto potrebbero non essere più curate in ospedale nella regione, dove sarebbe in atto una “pandemia dei non vaccinati” che porta nei reparti di terapia intensiva soprattutto quelle persone che hanno rinunciato al vaccino contro il coronavirus. “Non saremo più in grado di garantire a chi arriva in ospedale da non vaccinato che verrà comunque curato qui”, ha dichiarato Ramelow, secondo quanto riporta la ‘Bild’. Nel Land l’incidenza settimanale per 100mila abitanti registrata oggi dal Robert Koch Institut era a 386,9. Sempre per la giornata di oggi, secondo il Laut Divi-Intensivregister, i posti letto rimasti disponibili nelle terapie intensive degli ospedali della regione erano 83, 30 dei quali riservati a pazienti affetti da Covid.  

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]