Data ultima modifica: 24 Aprile 2021

E’ sempre più preoccupante la situazione in India a causa della nuova ondata di contagi da coronavirus. Il gigante asiatico, con una popolazione di oltre 1,3 miliardi persone, segnala l’ennesimo record di nuovi casi confermati nell’arco di 24 ore: secondo il ministero della Salute, come riporta il Times of India, sono ben 346.786 e si sono registrati altri 2.624 decessi. Si tratta, sottolinea Ndtv, del bollettino delle vittime più triste mai comunicato dallo scorso anno. Dall’inizio della pandemia, nel Paese – con un sistema sanitario a corto di posti letto in ospedale e di ossigeno – si contano almeno 16.610.481 contagi con 189.544 morti. I casi attivi sono 2.552.940. Ieri le autorità sanitarie indiane avevano segnalato 332.730 contagi, mentre due giorni fa avevano dato notizia di poco meno di 315.000 casi accertati. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]